• Home
  • secondi
  • Costine di Maiale in Salsa “Barba-Tequ” BBTQ
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,5 kg. costine di maiale
Per la salsa BBTQ:
150 gr. ketchup
2 cucchiaini salsa worcester
1 cucchiaino paprika dolce
1 cucchiaino paprika forte
1 cucchiaino salsa tabasco
1 cucchiaino tabasco affumicato
1 cucchiaino curry
1 cucchiaino aglio disidratato

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Costine di Maiale in Salsa “Barba-Tequ” BBTQ

Origine:

Le Costine di Maiale in Salsa “Barba-Tequ” BBTQ, sono un secondo piatto di carne squisito e facile da preparare, sia al forno che alla griglia, con un piccolo segreto in cottura per renderle davvero perfette. La salsa BBTQ che ho utilizzato come condimento, è una salsa tutta particolare da “chuparse los dedos” e può essere un’alternativa alla classica salsa barbecue “BBQ”.

  • 80'
  • Porzioni 4
  • Intermedio

Ingredienti

  • Per la salsa BBTQ:

Istruzioni

Condividi
(Visited 1.155 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Per fare colare l’eccesso di grasso cucineremo le costine di maiale sulla griglia da forno, quindi foderate una teglia da forno con della carta di alluminio.
Per 1,5 kg di costine, preparate la salsa in una ciotola con i seguenti ingredienti: cominciate a inserire 150 gr di ketchup, un cucchiaino di tabasco, 1 cucchiaino di tabasco affumicato, 2 cucchiaini di salsa worcester e il sale, quindi mescolate.

2
Fatto

Dopodiché aggiungete le spezie: 1 cucchiaino di paprika forte, 1 cucchiaino di curry, 1 cucchiaino di paprika dolce e 1 cucchiaino abbondante di aglio disidratato, quindi mescolatela. La salsa Barba-Tequ è pronta! Assaggiatela e regolate il sapore con un pochino di salsa worcester. Con un pennello spennellate tutta la superficie delle costine di maiale, dopodiché adagiatele sulla griglia.

3
Fatto

Versate dunque un bicchiere d’acqua sul fondo della teglia per evitare che durante la cottura della carne, lo zucchero contenuto nel ketchup si caramellizzi prima del tempo e non permetta la perfetta cottura della carne. Infornate la carne e fate cuocere in forno statico a 165°C per 1 ora circa (la cottura dipende dalla grandezza delle costine).

4
Fatto

Negli ultimi 5 minuti di cottura, potete portare il forno alla temperatura di 180°C con la funzione ventilata (in questa maniera i cristalli di zucchero contenuti all’interno del ketchup si cristallizzeranno permettendo alla carne di risultare croccante fuori e tenera dentro. La carne di maiale dev’essere sempre ben cotta per essere sicura e la sua temperatura al cuore deve essere di 75°C. Se non avete un termometro per misurare la temperatura al suo interno, potete valutare la cottura quando la carne tende a staccarsi dall’osso.

Note: le costine di maiale preparate con la salsa BBTQ si possono grigliare anche sul classico barbecue, anche se vi consiglio di precuocerle prima in forno a 150°C per 30 minuti, dopodiché potete terminare la cottura sulla carbonella per altri 10/15 minuti.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Brasato al Barolo con Polenta
successiva
Arrosto di Vitello con Purea di Patate
precedente
Brasato al Barolo con Polenta
successiva
Arrosto di Vitello con Purea di Patate

2 Commenti Nascondi i commenti

Salve chef scusami prima di tutto complimenti, poi volevo chiedere se la salsa bbq, dopo fatta, si può mettere sulle costine che a loro volta non le metto in forno ma sulla piastra /ghisa grazie mille!Achille

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi