0 0
Fettuccine con tartufo bianco

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Fettuccine con tartufo bianco

Origine:

Oggi andiamo a preparare una ricetta molto particolare, le fettuccine con il tartufo bianco! Vi insegnerò a farla in due modi!

  • 20'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

  • Prima ricetta:

  • Seconda ricetta:

Istruzioni

Condividi
(Visited 1.417 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima ricetta:

Cuocere subito la pasta ( 250 g) in abbondante acqua salata ; nel frattempo in una padella mettiamo a soffriggere lo spicchio d’aglio in camicia nell’olio extravergine d’oliva e, non appena si sarà insaporito, facciamo sciogliere il filetto di acciuga e spegniamo il fuoco. Togliere lo spicchio d’aglio e aggiungere metà della pasta. Mantecare il tutto e deporla sul piatto. Cospargere le fettuccine con del pepe e del tartufo grattugiato.

2
Fatto

Seconda ricetta:

Sciogliere il burro in padella e aggiungervi l’aglio intero in camicia; non appena il burro si sarà fuso, andiamo ad aggiungere del tartufo grattugiato e spegniamo il fuoco. Togliamo lo spicchio d’aglio e aggiungiamo le fettuccine. Mantechiamo e serviamo con un po’ di pepe, una grattata di tartufo e scaglie di parmigiano e tartufo.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Fagiano Ricetta della Nonna Peppina, due ricette in una
successiva
Spaghetti aglio, olio e peperoncino
precedente
Fagiano Ricetta della Nonna Peppina, due ricette in una
successiva
Spaghetti aglio, olio e peperoncino

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi