• Home
  • dolci
  • Fichi Infornati e Ricoperti al Cioccolato
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
circa 40 fichi freschi
q.b. zucchero
100 gr. cioccolato fondente

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Fichi Infornati e Ricoperti al Cioccolato

Origine:

Calabria, terra magica, davvero stupenda e spettacolare! Qui, insieme al mio amico Giorgio Toscano (in arte chef apprendista), abbiamo realizzato questa ricetta, facilissima da fare, di questi dolcetti buonissimi, a base di fichi e ripieni di mandorle e noci, che generalmente vengono cotti nel forno a legna, ma va benissimo utilizzare anche il forno di casa, i Fichi infornati e quelli ricoperti al cioccolato, due ricette tipiche della cucina calabrese.

  • 35'
  • Porzioni 8
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Dopo aver raccolto i fichi dalla pianta, che vanno raccolti al giusto punto di maturazione, né troppo molli e neanche tanto duri, passare alla fase di essiccazione al naturale, ovvero esponendoli all’aria aperta e sole per circa una settimana.

Quindi lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di polvere e asciugarli bene per evitare che formino delle muffe. Dopodiché vanno stesi su un graticcio di vimini o di legno ed esposti al sole per circa 6/7 giorni. (I fichi devono essere esposti al sole ogni giorno,  rigirandoli di tanto in tanto, e la sera vanno ritirati in un luogo asciutto).

Dopo una settimana si procede alla preparazione dei fichi infornati e ricoperti al cioccolato.

Per quanto riguarda i fichi ricoperti al cioccolato è necessario dover procedere dapprima con la fase di temperaggio del cioccolato, per questo potete seguire tutti i passaggi seguendo la ricetta dell’Uovo di Pasqua fatto in casa.

Per seguire Giorgio Toscano, in arte Chef Apprendista, clicca qui.

(Visited 924 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Dopo la raccolta dei fichi, lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di polvere e asciugarli bene per evitare che formino delle muffe. Dopodiché vanno stesi su un graticcio di vimini o di legno ed esposti al sole per circa 6/7 giorni. (I fichi devono essere esposti al sole ogni giorno, rigirandoli di tanto in tanto, e la sera vanno ritirati in un luogo asciutto).

2
Fatto

Fichi infornati

Con un paio di forbici private i fichi dai piccioli, quindi appoggiateli sopra un piano da lavoro e appiattiteli leggermente con un cucchiaio in modo da dargli una forma ideale per tagliarli a metà, senza dividerli completamente.

3
Fatto

Farcire i fichi con una mandorla o gherigli di noci, oppure entrambe, quindi ricomporre il fico, chiudendolo con una leggera pressione, dopodiché passateli nello zucchero e disponeteli in una teglia rivestita di carta da forno.

4
Fatto

Metterli in forno a 250°C per 15 minuti circa finché non saranno dorati, in questa fase lo zucchero si deve caramellare. I fichi farciti con mandorle o noci sono pronti!

5
Fatto

Fichi ripieni di noci o mandorle ricoperti al cioccolato

Se volete realizzare i fichi al cioccolato, dopo aver passato i fichi nello zucchero, anziché infornarli, vanno immersi nel cioccolato fuso. Ma prima dovete procedere al temperaggio del cioccolato: spezzettate il cioccolato, mettetelo in una ciotola e fate sciogliere nel forno a microonde per 15 secondi alla volta , impostando il forno a una potenza di 350W. Quindi trascorsi i primi 15 secondi, tiratelo fuori dal forno e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente per lo stesso tempo che è stato in forno, cioè per 15 secondi. Dopodiché rimettetelo nel microonde per altri 15 secondi e tiratelo fuori per altri 15 secondi, mescolando con una spatola e verificando la temperatura. Ripetete questi passaggi fino a quando il cioccolato non avrà raggiunto la temperatura di 45°C. Raggiunta la temperatura di 45°C, spatolate il cioccolato nello stesso recipiente per circa 1 minuto, in modo che i cristalli di cioccolato si riallineeranno e il cioccolato diventerà sempre più lucido (puoi seguire i passaggi del temperaggio nella ricetta dell’uovo di Pasqua fatto in casa).

6
Fatto

Quando il cioccolato sarà completamente fuso, prendete un fico alla volta ed immergetelo nel cioccolato, dopodiché con l’aiuto di due forchette scolateli dal cioccolato e poggiateli sopra una teglia ricoperta di un carta da forno o carta oleata.

7
Fatto

Quindi coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa due ore.
Una volta solidificati anche i fichi ricoperti di cioccolata sono pronti! Disponete i fichi infornati e quelli ricoperti di cioccolata su un vassoio e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Zuppa di Ceci – Ricetta segreta
successiva
Tomahawk Ribeye Steak, Bistecca di Brontosauro
precedente
Zuppa di Ceci – Ricetta segreta
successiva
Tomahawk Ribeye Steak, Bistecca di Brontosauro

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi