0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
500 gr. gamberoni
un bicchierino cognac
200 gr. panna fresca da montare non zuccherata
10 pomodorini
q.b. pepe verde in salamoia
prezzemolo
basilico
lattuga
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gamberoni al pepe verde

Origine:

Un secondo piatto veramente molto buono, i gamberoni al pepe verde. Questa è una ricetta nata nel mio ristorante in Ecuador che è piaciuta tantissimo e siccome anch’io ne sono innamorato, ho piacere di proporla anche a voi!

  • 30'
  • Porzioni 2
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 432 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciamo a cuocere i gamberoni

Condire i pomodorini con olio sale e basilico spezzettato a mano, dell’aceto balsamico di Modena. In una padella mettere un filo d’olio extravergine d’oliva e appena sarà caldo mettere i gamberi; cuocere un paio di minuti per lato, a fuoco moderato. Salare e aggiungere la salamoia e il pepe verde e sfumare col brandy a flambè.

2
Fatto

Aggiungere gli ultimi ingredienti e impiattare

Quando il fondo comincerà ad evaporare, aggiungere la panna per dolci non zuccherata, aggiungere il pepe e il prezzemolo. Coprire affinché si formi una crema. Allora i gamberoni saranno pronti. Nel piatto da portata, metteremo delle foglie di lattuga e i pomodorini precedentemente conditi, qualche foglia di basilico spezzata e poi i gamberi con una spruzzata di prezzemolo, pepe nero e un filo di olio extravergine d’oliva.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Tagliatelle al salmone
successiva
Cavolfiori Gratinati al forno
precedente
Tagliatelle al salmone
successiva
Cavolfiori Gratinati al forno

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi