0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
6/7 gamberoni
1 fettina ‘nduja
1 spicchio d'aglio
sale
olio extravergine di oliva
½ bicchiere vino bianco secco in alternativa birra bionda

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gamberoni con la Nduja

Origine:
  • 10'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 251 times, 3 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciate con la pulizia dei gamberi

Con uno stuzzicadenti forate tra le parti del dorso, nella congiunzione tra la testa e la coda del gambero e rompete il piccolo filamento intestinale. Poi girate il gambero, infilzate lo stuzzicadenti sull’ultima parte di dorso dalla parte della coda e sfilate via tutto l’intestino.

2
Fatto

Schiacciate uno spicchio d’aglio intero con il lato piatto della lama di un coltello, poi sbucciatelo e tenetelo da parte. Tagliate una fetta di ‘nduja ed eliminate il budello.

3
Fatto

In un padellino fate soffriggere lo spicchio d’aglio intero in un filo d’olio extravergine d’oliva a fuoco alto, tenendo la padella inclinata. Dopodiché aggiungete la ‘nduja e, a fuoco bassissimo, fatela sciogliere, nel frattempo eliminate lo spicchio d’aglio.

4
Fatto

A questo punto versatevi dentro i gamberoni e, quando inizieranno a rilasciare un po’ della loro acqua, alzate leggermente il fuoco e fateli cuocere per pochi secondi da entrambi i lati. Quindi sfumate con il vino bianco secco (va benissimo anche la birra bionda) e regolate di sale.

5
Fatto

Poi coprite con un coperchio e proseguite la cottura per pochi minuti, rigirandoli, fino a che non vi accorgete che la punta della coda tende ad andare verso la testa (se prolungate la cottura diventeranno solo più duri perché perderanno più acqua).
Servite i gamberoni caldi accompagnandoli con un’insalata di pomodorini e foglie di lattuga condita semplicemente con sale, olio extravergine d’oliva e succo di lime.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Cottura Perfetta della Costata Frollata in Casa – Recensione Termometro Meater
successiva
Spaghetti con Concha Negra
precedente
Cottura Perfetta della Costata Frollata in Casa – Recensione Termometro Meater
successiva
Spaghetti con Concha Negra

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi