0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
400 gr. maionese
200 gr. piselli surgelati
200 gr. carote
400 gr. patate
sale
pepe al gusto
Ingredienti opzionali:
1 mela
succo di un limone

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Insalata Russa

Origine:

Oggi prepareremo uno sfizioso e gustoso antipasto freddo: l’Insalata Russa, una salsa ideale per accompagnare salumi, uova e pesce, ma utilizzata anche come contorno. Anche se non si conoscono bene le origini di questa ricetta, esistono davvero molte varianti, a seconda delle tradizioni locali… io l’ho preparata semplicemente con carote, piselli, patate, maionese e un ingrediente che normalmente non rientra né nella versione classica, né in quella tradizionale, la mela… Credetemi, farla è davvero semplice!

  • 30'
  • Porzioni 6
  • Intermedio

Ingredienti

  • Ingredienti opzionali:

Istruzioni

Condividi

Maionese Home Made

(Visited 1.719 times, 2 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prepariamo la maionese

Preparate la maionese come da ricetta (Maionese Home Made). Sbucciate le patate e mettetele in una ciotola con acqua fredda, poi tagliatele prima per il lungo, a fette spesse 1 cm circa.

2
Fatto

Tagliamo le patate a dadini e mettiamole a cuocere

Tagliate le fette a bastoncini di circa 1 cm e infine tagliate a dadini. Dopodiché sciacquatele bene sotto l’acqua corrente fresca per togliere il più possibile l’amido e mettetele a cuocere a vapore per circa 10 minuti.

3
Fatto

Tagliamo anche le carote a cubetti e cuociamo a vapore

A cottura ultimata mettete le patate a raffreddare in una pirofila. Lavate le carote e, dopo averle pelate, tagliatele a cubetti come le patate, quindi fate cuocere nella pentola a vapore per 7/8 minuti, dopodiché fatele raffreddare in una pirofila.

4
Fatto

Ora facciamo cuocere i piselli

I piselli metteteli direttamente nella pentola a vapore e fateli cuocere per circa 10 minuti, dopodiché mettete anch’essi all’interno di una pirofila e lasciateli raffreddare.

5
Fatto

Mentre le verdure si raffreddano, sbucciamo una mela

Ora che tutte e tre le verdure sono cotte, lasciatele raffreddare prima a temperatura ambiente e poi copritele con pellicola trasparente e mettetele a raffreddare bene in frigorifero, almeno un paio d’ore, prima di poterle lavorare.
Nel frattempo, sbucciate una mela e tagliatela a cubetti come le verdure, quindi mettetela in una ciotola e irroratela con succo di limone (in alternativa potete usare l’aceto di mele. Io personalmente preferisco il succo di limone, rimane un gusto più delicato) e mescolate.

6
Fatto

Uniamo le verdure in una pirofila

Ora, riunite in una pirofila tutte le verdure ormai fredde, (patate, carote e piselli) e mescolate il tutto.

7
Fatto

Aggiungiamo la mela e la maionese e la nostra insalata russa è pronta!

Dopodiché aggiustate di sale e pepe, quindi unire la mela e, infine, la maionese. Mescolate con cura finché la maionese non si sarà distribuita in modo omogeneo. L’insalata russa è pronta!

Consigli:

La durata ottimale di conservazione è di 3 o 4 giorni in frigorifero.
La cottura a vapore permette alle verdure di mantenere la loro forma: se le facessimo bollire, si sfalderebbero, perdendo la loro caratteristica ottimale, che non è solo la croccantezza ma anche la forma.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Impepata di cozze
successiva
Maionese Home Made
precedente
Impepata di cozze
successiva
Maionese Home Made

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi