3 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ossibuchi con Piselli alla Milanese

Origine:

Oggi faremo un delizioso secondo di carne, gli Ossibuchi con i piselli! Seguite la mia videoricetta per poter realizzare questo gradevole piatto!

  • 55'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 9.181 times, 19 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo a tagliare a fettine le carote e la cipolla e tritiamo il prezzemolo.

2
Fatto

Con un paio di forbici facciamo dei piccoli tagli sul nervo dell’ossobuco per impedire di arricciarsi durante la cottura e li infariniamo. In una padella mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva e una noce di burro e mettiamo sul fuoco, aggiungiamo anche due foglie di alloro, lo spicchio d’aglio e qualche granello di pepe rosso e facciamo insaporire.

3
Fatto

Dopodiché aggiungiamo gli ossibuchi facendoli rosolare per circa due minuti per lato. Sfumiamo con un po’ di vino bianco e facciamo evaporare per qualche minuto.

4
Fatto

Continuiamo la cottura aggiungendo le verdure(carote, cipolla, foglie di rosmarino) e saliamo.

5
Fatto

Quando le verdure si saranno appassite aggiungiamo un po’ di acqua, circa un bicchiere, e cuciniamo per 20 minuti. Passato il tempo necessario, inseriamo anche i piselli, copriamo e facciamo cuocere per altri 25/30 minuti.

6
Fatto

Terminiamo la ricetta inserendo anche il prezzemolo tritato. Gli ossibuchi con piselli sono pronti, non ci resta che assaggiarli!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Spezzatino di maiale allo Zenzero
successiva
Trippa con Fagioli alla contadina
precedente
Spezzatino di maiale allo Zenzero
successiva
Trippa con Fagioli alla contadina

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi