0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
5/6 (200 gr succo) maracuya
1 l panna fresca da montare non zuccherata
170 gr zucchero
1 cucchiaino essenza di vaniglia
15 gr (3 fogli) colla di pesce in alternativa 10 gr di gelatina granulare
Per lo sciroppo
100 gr zucchero

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Panna Cotta alla Maracuya

  • 20'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

  • Per lo sciroppo

Istruzioni

Condividi
(Visited 150 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Fate ammorbidire i fogli di colla di pesce in una ciotola con abbondante acqua fredda per 10/15 minuti. Dopodiché strizzateli bene e teneteli da parte in una ciotolina (se utilizzate la gelatina granulare, mettetene 10 gr all’interno di una ciotola, aggiungete 40 ml di acqua fredda, mescolate bene e quando si sarà solidificata è pronta per essere utilizzata).

2
Fatto

Nel frattempo preparate lo sciroppo di maracuya. Aprite le maracuya e, con l’aiuto di un cucchiaio, svuotate il contenuto dei frutti (semini, polpa e succo) e trasferite il tutto in un colino a maglie strette. Filtrate il composto, smuovendolo e pressandolo con una spatola per ricavarne solo il succo.

3
Fatto

Versate il succo di maracuya in un pentolino con lo zucchero , portate sul fuoco e mescolate a fuoco dolce per 7-8 minuti fino a quando non inizierà a restringersi (lo sciroppo non dev’essere eccessivamente denso). Una volta pronto lasciatelo raffreddare.
In un altro pentolino versate la panna, aggiungete 170 gr di zucchero e l’essenza di vaniglia, quindi ponete sul fuoco e a fiamma bassa portate la panna alla temperatura di 85°, mescolandola di tanto in tanto (se non avete un termometro da cucina, dovete portare la panna quasi al punto di ebollizione).

4
Fatto

Spegnete il fuoco, unite la gelatina e mescolate bene per almeno tre minuti o fino a quando la gelatina non si sarà completamente sciolta .
Ora per la decorazione degli stampini, aprite una maracuya e prelevate un cucchiaino di semini alla volta adagiandoli sul fondo di ogni stampo, quindi colateci sopra un cucchiaio di sciroppo di maracuya.

5
Fatto

La restante parte di sciroppo unitela alla panna e mescolate per amalgamare il tutto. Poi con un mestolo e l'aiuto di un cucchiaio versate delicatamente la panna cotta negli stampini. Rivestite di pellicola trasparente ogni stampo e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno 6 ore.

6
Fatto

Una volta rassodata, sformate la vostra panna cotta alla maracuya capovolgendola direttamente su ciascun piatto e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Sugo di Calamari con Bucatini
successiva
Filetto di Tonno con Citronette Aromatizzata allo zafferano e Zenzero
precedente
Sugo di Calamari con Bucatini
successiva
Filetto di Tonno con Citronette Aromatizzata allo zafferano e Zenzero

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi