• Home
  • primi
  • Risotto al Radicchio Rosso di Treviso
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 gr riso vialone nano in alternativa riso carnaroli
330/340 gr radicchio rosso
35/40 gr parmigiano grattugiato
40 gr burro in alternativa 40 gr di burro chiarificato o 40 gr di olio di oliva
1 scalogno
olio extravergine di oliva
1 l brodo vegetale

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Risotto al Radicchio Rosso di Treviso

Origine:
  • 15'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 1.964 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima di tutto preparate il brodo con sedano, carota, cipolla, uno spicchio di aglio e sale, poi tenetelo in caldo. Dopodiché passate alla tostatura a secco del riso: mettete il riso in un pentolino e a fuoco medio tostatelo per 3 o 4 minuti (il riso deve arrivare ad una temperatura tra i 50° e i 70°). Una volta tostato, trasferite il riso in un piatto e tenetelo da parte. Tritate finemente lo scalogno. Lavate il radicchio sotto l’acqua corrente, scolatelo e tagliatelo a listarelle.

2
Fatto

In un pentolino fate sciogliere una noce di burro, presa dalla dose totale, con un filo d’olio extravergine di oliva, unitevi lo scalogno tritato e lasciatelo stufare dolcemente a fuoco medio-basso fino a quando non diventerà trasparente. Quindi unite il riso tostato e mescolatelo bene nel condimento.

3
Fatto

Poi irrorate con il vino bianco secco e lasciate sfumare (il vino potete sostituirlo con un mestolo di brodo). Quando la parte alcolica del vino sarà evaporata, aggiungete il radicchio e fatelo appassire. Quindi continuate la cottura del risotto a fuoco medio aggiungendo un mestolo di brodo alla volta a mano a mano che il precedente viene assorbito e mescolate continuamente fino a quando il riso non risulterà al dente (ci vorranno 14 o 17 minuti, dipende dal tempo di cottura riportato sulla confezione del riso).

4
Fatto

Quando il risotto sarà cotto al dente, spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato e il restante burro, quindi mantecate bene per 1 minuto fino a quando il risotto non risulterà morbido e cremoso. Dopodiché lasciate riposare il risotto per 2 minuti coperto e a fuoco spento prima di servire. Ecco pronto il vostro Risotto al Radicchio Rosso di Treviso! Buon appetito!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Coda alla Vaccinara
successiva
Linguine con Canocchie e Vongole
precedente
Coda alla Vaccinara
successiva
Linguine con Canocchie e Vongole

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi