• Home
  • primi
  • Spaghetti di Mezzanotte con la ‘Nduja
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
220 gr. spaghetti
30/40 gr. ‘nduja
1 piccola cipolla rossa
q.b. ricotta salata stagionata o affumicata
400 gr. pomodorini maturi pachino o datterini in alternativa pomodori pelati
peperoncino opzionale
sale
sale grosso per l’acqua di cottura della pasta
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Spaghetti di Mezzanotte con la ‘Nduja

Origine:
  • 10'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Gli Spaghetti con la ‘Nduja sono un primo piatto classico della cucina calabrese, molto saporiti e piccanti. Una ricetta veloce e semplice da realizzare, ideale per una cenetta di mezzanotte in compagnia di amici.

Consigli:

Se utilizzate i pomodorini freschi basteranno 7/8 minuti di cottura. Se, invece, utilizzate dei pomodori pelati, ci vorranno 45 minuti di cottura.

Ricordate che in ogni litro di acqua si aggiungono 10 gr di sale per cuocere 100 gr. di pasta.

Per questa ricetta ho utilizzato la ‘nduja e l’olio extravergine d’oliva del mio amico calabrese Cristoforo Giuseppe, coltivatore e produttore di olio extravergine d’oliva di altissima qualità (clicca qui per l’acquisto).

(Visited 2.293 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua per la cottura degli spaghetti. Intanto tritate finemente una cipolla (bagnate la lama del coltello con acqua o aceto per non piangere mentre affettate la cipolla!). Con un coltello con lama a seghetto tagliate i pomodorini in quattro parti. Liberate la 'nduja dal budello e tagliatela a pezzi grossi.

2
Fatto

Quando l’acqua bolle, salatela con il sale grosso e calate la pasta.
Nel frattempo, fate rosolare la cipolla assieme al peperoncino all’interno di una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

3
Fatto

Una volta appassita la cipolla, aggiungete i pomodorini, salate e mescolate. Unite al sugo la ‘nduja e lasciate appassire a fuoco vivace, avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Dopodiché coprite il sugo con un coperchio, abbassate il fuoco e lasciate che il pomodoro rilasci i suoi liquidi che andranno ad amalgamarsi bene alla ‘nduja.

4
Fatto

Aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta carichi di amido per creare una cremina, quindi alzate la fiamma e mescolate. Scolate la pasta al dente, conservando un po' della sua acqua di cottura, e unitela in padella, fatela saltare o mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e terminate la cottura per altri 2 minuti. Se la pasta dovesse asciugarsi troppo aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta. Impiattate gli spaghetti e servite con una spolverata di ricotta salata grattugiata.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Cannoli Siciliani
successiva
Frittata Spagnola Con Patate e Cipolla – Ricetta Originale
precedente
Cannoli Siciliani
successiva
Frittata Spagnola Con Patate e Cipolla – Ricetta Originale

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi