0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

1 kg grasso di maiale consiglio il grasso della pancia
3 gr sale fino
q.b. pepe
1 bicchiere circa acqua fredda
2/3 foglie alloro

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

STRUTTO E CICCIOLI FATTI IN CASA

Origine:
  • 2 h
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Prima di cominciare la preparazione dello strutto consiglio di congelare il grasso di maiale e di affettarlo quando è ancora congelato perché, se non avete un coltello che taglia bene, il grasso tenderà a scivolare sul piano da lavoro rischiando di tagliarvi.

(Visited 515 times, 2 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Tagliate il grasso di maiale a cubetti piccoli (se state facendo i ciccioli tagliatelo a cubetti più grossi), sistematelo in una pentola dai bordi alti e aggiungete il sale (essendo il sale un conservante naturale, aumenta la conservabilità dello strutto).

2
Fatto

Mescolate bene con un cucchiaio di legno fino a quando il sale non si sarà completamente sciolto. Dopodiché unite circa 1 bicchiere di acqua fredda (l’acqua non deve superare il livello del grasso) e aggiungete le foglie di alloro. Coprite la pentola con un coperchio e portate sul fuoco. Fate cuocere a fuoco bassissimo per circa 2 ore, mescolando di tanto in tanto.

3
Fatto

Man mano che i cubetti di grasso cuociono, una parte dell’acqua evaporerà mentre un’altra parte si depositerà sul fondo della pentola e in superficie si comincerà a vedere un liquido color paglierino, la parte nobile dello strutto. Quando vedrete che comincerà a borbottare per bene, significa che quasi tutta l’acqua sarà evaporata quindi con un mestolo prelevate il liquido di cottura ottenuto, ovvero lo strutto, e versatelo in vasetti di vetro sterilizzati passandolo attraverso un colino a maglie strette. Fate raffreddare completamente lo strutto fino a quando diventa denso, poi chiudete i vasetti ermeticamente e conservateli nel frigorifero. I pezzetti di grasso rimasti nella pentola sono i ciccioli.

4
Fatto

Preparazione dei ciccioli

Versate i ciccioli all’interno di una padella antiaderente, aggiungete un po’ di pepe e fate cuocere fino a che non diventeranno belli croccanti.

5
Fatto

Quando i ciccioli avranno raggiunto la giusta doratura , spegnete il fuoco, quindi sistemate un colino su una pentola di acciaio e filtrateli per eliminare il grasso, poi pressateli con un batticarne o strizzateli nello schiacciapatate per eliminare quanto più possibile il grasso residuo. I ciccioli sono pronti da gustare! In questo modo siete riusciti ad ottenere sia il fiore dello strutto di alta qualità che dei gustosissimi ciccioli.
Lo strutto si conserva per circa un anno in frigorifero nei vasetti di vetro a chiusura ermetica.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Insalata Tiepida di Mare di Lumaconi o Polpo
successiva
Salsa al caramello – Topping al caramello
precedente
Insalata Tiepida di Mare di Lumaconi o Polpo
successiva
Salsa al caramello – Topping al caramello

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi