0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tagliatelle ai Finferli

Origine:
  • 10'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Cottura dei funghi: 5/7 minuti

Cottura delle tagliatelle fresche: da 1 a 3 minuti

Volete fare la pasta fresca in casa? E’ davvero facilissimo! (Qui) la ricetta.

(Visited 586 times, 2 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Lavate velocemente i finferli sotto l’acqua corrente, asciugateli bene e rimuovete la parte finale del gambo poiché è la parte con maggiore concentrazione di terra. Dopodiché tagliate i funghi a fette, non con il coltello, ma sfilettandoli con le mani partendo dal loro cappello.

2
Fatto

Tritate finemente lo scalogno. Lavate e tagliate i pomodorini in 2 o 4 parti (dipende dalla grandezza).

3
Fatto

All’interno di una padella capiente inserite lo scalogno tritato, dopodiché aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva, il timo e il peperoncino. Fate insaporire l’olio, poi unite i finferli, pochi alla volta, e i pomodorini, e fateli appassire a fuoco vivace, mescolando frequentemente.

4
Fatto

Quindi salate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per 4-5 minuti.
Dopodiché pepate e alzate la fiamma per far evaporare il liquido in eccesso Nel frattempo lessate le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata.

5
Fatto

Scolate la pasta al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e versatela direttamente nella padella nel sugo di funghi e pomodorini. Amalgamate bene il tutto con il fuoco acceso, aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta per raggiungere la giusta cremosità. Spegnete il fuoco, cospargete con del prezzemolo tritato e parmigiano grattugiato.

6
Fatto

Mantecate ancora a fuoco spento, aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e servite le vostre tagliatelle ai finferli ben calde.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti con le Alici, Pomodorini e Bottarga
successiva
Paccheri con gamberi e Porcini (mare e monti)
precedente
Spaghetti con le Alici, Pomodorini e Bottarga
successiva
Paccheri con gamberi e Porcini (mare e monti)

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi