0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
240 gr maccheroni o rigatoni
350 gr polpa di pomodoro in alternativa salsa di pomodoro o pelati
180 gr salsiccia
150 gr guanciale
50 gr pecorino romano
1 (circa 70 gr) cipolla
2 tuorli
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pasta alla Zozzona

Cuisine:
  • 45'
  • Serves 2
  • Easy

Ingredients

Directions

Share
(Visited 1.083 times, 3 visits today)

Steps

1
Done

Per realizzare la pasta alla zozzona cominciate a tagliare il guanciale a cubetti. Prendete la salsiccia, eliminate il budello e sgranatela aiutandovi con un coltello. Tritate la cipolla. Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua per la cottura della pasta.

2
Done

All’interno di una saltapasta versate un giro di olio extravergine d’oliva, aggiungete la cipolla tritata e a fuoco basso lasciatela stufare fino a che avrà raggiunto un colore quasi trasparente. Dopodiché unite la salsiccia e il guanciale e, sempre a fuoco basso, lasciate rosolare il tutto, mescolando frequentemente, fino a quando non avranno rilasciato parte del loro grasso.

3
Done

Quando il guanciale risulterà ben tostato e la salsiccia bella sgranata, unite la salsa di pomodoro. Aggiungete anche un mestolo di acqua calda, quella che utilizzerete per la cottura della pasta e, a fuoco vivo, portate a ebollizione. Quindi coprite la padella con un coperchio e, a fuoco basso, continuate la cottura per 45 minuti.

4
Done

Quando il sugo è quasi pronto, cuocete la pasta in acqua bollente salata. Intanto in una ciotola mettete i tuorli d’uovo con 40 grammi di pecorino grattugiato (gli altri 10 grammi teneteli da parte) e mescolate il tutto con una forchetta.

5
Done

Aggiungete un pizzico di sale e di pepe, un mestolo di acqua di cottura della pasta e mescolate fino a formare una crema.

6
Done

Scolate la pasta e versatela direttamente in padella con il condimento. Saltatela, poi spegnete il fuoco e unite la crema d’uovo. Amalgamate e servite immediatamente in tavola guarnendo con il restante pecorino grattugiato.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Risotto all’onda con Porcini, Pancetta e Zafferano
next
Spaghetti alla Puttanesca industriale di Totani
previous
Risotto all’onda con Porcini, Pancetta e Zafferano
next
Spaghetti alla Puttanesca industriale di Totani

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi