• Home
  • primi
  • Pasta con Gamberi, Zucchine e Zafferano
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
300 gr pasta
300 gr zucchine
300 gr gamberi
2 spicchi d'aglio
1/4 cipolla rossa
100 gr pomodorini
1 bustina zafferano
½ bicchiere vino bianco secco
½ bicchiere latte
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pasta con Gamberi, Zucchine e Zafferano

Cuisine:
  • 30'
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

Directions

Share
(Visited 75 times, 3 visits today)

Steps

1
Done

Cominciate dalla pulizia dei gamberi: sciacquateli bene sotto l’acqua corrente fredda, poi eliminate teste e carapace che terrete da parte per la preparazione della bisque, quindi con un coltellino effettuate un’incisione sul dorso della coda del gambero per eliminare l’intestino.

2
Done

Tritate finemente la cipolla, schiacciate uno spicchio d’aglio, sbucciatelo e tagliatelo a pezzetti. Lavate i pomodorini e tagliateli in due o 4 parti.

3
Done

In una pentola versate un bel filo di olio extravergine d’oliva e portate sul fuoco, aggiungete subito l’aglio, la cipolla e i pomodorini e fate soffriggere a fuoco medio per 30-40 secondi, mescolando frequentemente. Insaporite con sale e pepe al gusto.

4
Done

Dopodiché unite teste e carapaci dei gamberi e fate cuocere per un paio di minuti, schiacciando per bene le teste con un pestello per far fuoriuscire tutti i liquidi. Quindi sfumate con il vino bianco, alzate il fuoco e fate evaporare velocemente la parte alcolica (durante questa fase continuate a schiacciare per bene le teste).

5
Done

Quando la parte alcolica sarà evaporata, aggiungete dunque 1/2 litro di acqua fredda da frigorifero, mescolate il tutto, poi coprite con un coperchio e fate cuocere per 20 minuti da quando comincia il bollore a fuoco medio-basso.

6
Done

Passate alla preparazione delle zucchine: lavatele e spuntatele, poi metà le tagliate a tocchetti e l’altra metà alla julienne utilizzando una grattugia a fori grossi.

7
Done

La bisque è pronta, quindi regolate di sale, toglietela dal fuoco e filtratela con un colino a maglie strette, premendo bene teste e carapaci con un pestello per recuperare tutto il liquido.
Schiacciate uno spicchio d’aglio e con tutta la buccia mettetelo a rosolare in una padella capiente con un filo di olio extravergine d’oliva.

8
Done

Dopodiché aggiungete le code di gambero e cuoceteli a fuoco vivo per pochi secondi, dai 30 ai 60 secondi, dipende dalla grandezza dei gamberi, mescolandoli continuamente o saltandoli. Quando i gamberi cominceranno ad arricciarsi e perderanno la classica trasparenza, sono pronti, quindi salateli, saltateli ancora una volta e spegnete il fuoco. Trasferiteli in un piatto e teneteli da parte.

9
Done

Ora, nella stessa padella, lasciate lo spicchio d’aglio insieme al condimento rilasciato dai gamberi, quindi accendete il fuoco e quando comincerà a soffriggere, aggiungete le zucchine alla iulienne e dopo 30 secondi unite 2 o 3 mestoli di bisque. Mescolate e fate cuocere le zucchine fino a quando si formerà una crema, dopodiché unite le restanti zucchine tagliate a tocchetti.

10
Done

Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in acqua bollente e salata per metà del tempo indicato sulla confezione, poi scolatela e terminate la cottura nella padella, saltandola o mescolandola frequentemente e aggiungendo qualche mestolo di bisque al bisogno.

11
Done

Quando manca 1 minuto a fine cottura della pasta, unite la bustina di zafferano, un po’ di latte, amalgamate il tutto e negli ultimi 30 secondi unite anche i gamberi. Saltate il tutto e servite subito la vostra pasta con gamberi, zucchine e zafferano con una spolverata di pepe a piacere.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Strutto e ciccioli in friggitrice ad aria @FattoincasadaBenedettaOfficial
next
Rigatoni alla Buttera, sugo di salsiccia, olive e pecorino, antica ricetta Maremmana
previous
Strutto e ciccioli in friggitrice ad aria @FattoincasadaBenedettaOfficial
next
Rigatoni alla Buttera, sugo di salsiccia, olive e pecorino, antica ricetta Maremmana

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi