0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Come fare il Ghee in casa

Origine:
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

In collaborazione con i ragazzi della 1ª, 2ª e 3ª media dell’Istituto Villoresi di Monza ho realizzato la ricetta del ghee o burro chiarificato, un burro privo di lattosio adatto per le persone intolleranti al lattosio ma utilissimo anche per tutti gli usi culinari, ottimo per fare un buon fritto. o per esempio preparare la classica cotoletta alla milanese, in quanto ha un punto di fumo molto alto rispetto ad altri oli.

Dosi per circa 270 gr di burro chiarificato.

 

(Visited 517 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto
5'

Versate la panna fredda in una ciotola e con la frusta, o uno sbattitore elettrico, iniziate a montarla. Dopo circa 5 minuti, quando la panna comincerà ad addensarsi trasformandosi nella classica panna montata, potete decidere se creare la crema chantilly per i vostri dolci aggiungendo il 10% di zucchero a velo vanigliato e, a piacere, qualche goccia di essenza di vaniglia, altrimenti proseguite ancora con le fruste.

2
Fatto
15'

Dopo breve tempo vedrete che la panna da bianca assumerà un colore giallognolo (arrivati a questo punto , se volete fare il burro normale aggiungete un pizzico di sale e continuate a montare), quindi continuate a sbattere il composto fino a che la parte grassa della panna si unirà formando il burro e si separerà completamente dai liquidi (siero o latticello).

3
Fatto

A questo punto estraete il composto dalla ciotola e filtratelo attraverso un colino a maglie fini, sotto il quale avrete posizionato una ciotola pulita, pressandolo bene con una spatola in maniera tale da recuperare tutto il latticello. versate il burro in un contenitore a chiusura ermetica e conservatelo all’interno del frigorifero mentre il latticello, che si può utilizzare in sostituzione del latte per la preparazione di creme o torte (provate la red velvet), trasferitelo in una bottiglia di vetro e conservatelo in frigorifero per 1-2 giorni. Se volete realizzare la torta red velvet con il latticello, vi consiglio di lasciarlo inacidire leggermente per almeno tre giorni in frigorifero prima di utilizzarlo.

4
Fatto

Dopo la trasformazione della panna in burro, vediamo come preparare il burro chiarificato

Inserite il burro all’interno di un contenitore alto in plastica e copritelo completamente con dell’acqua, quindi appoggiate sopra l’apposito coperchio, senza chiuderlo completamente, e mettetelo a sciogliere nel forno a microonde.

5
Fatto

Quando il burro si sarà completamente disciolto lasciatelo intiepidire per circa 10-15 minuti nel microonde, poi lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente per circa 2 o 3 ore prima di trasferirlo all’interno del frigorifero lasciandolo stazionare per circa 12 ore.

6
Fatto

Passato il tempo necessario, noterete una parte solida in superficie, il burro chiarificato, e una parte liquida sul fondo, ovvero l’acqua che ha catturato tutte quante le proteine. Ora, prelevate la parte solida, aiutandovi con un cucchiaio, e mettetela all’interno di un pentolino, lasciate colare anche tutta l’acqua in un setaccio per recuperare il burro.

7
Fatto

Mettete il pentolino sul fuoco e, a fiamma bassissima, fate bollire in modo che evaporino i residui di acqua rimasti all’interno del burro. Dopo un po’ noterete che, con il fuoco ancora acceso, il burro smetterà di bollire e i residui di proteine si saranno depositati sul fondo del pentolino.

8
Fatto

Spegnete il fuoco, quindi filtrate il burro in una ciotola, aiutandovi con un colino a maglie strette. per un paio di volte. Il burro chiarificato è pronto! Trasferitelo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e conservatelo anche fuori dal frigorifero, a temperatura ambiente, per circa una settimana prima di utilizzarlo. A differenza del normale burro, il ghee può essere conservato fuori dal frigorifero per molto tempo,

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Pane Arabo fatto in casa, con lievito di birra o lievito madre
successiva
Pane Fatto in Casa, le Ciabatte o Francesini
precedente
Pane Arabo fatto in casa, con lievito di birra o lievito madre
successiva
Pane Fatto in Casa, le Ciabatte o Francesini

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi