0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Per le amarene sotto spirito:
1 kg. amarene
200 gr. zucchero
rum in alternativa grappa o vodka
barattoli di vetro ben sterilizzati
Per le amarene sciroppate
1 kg. amarene
750 gr. zucchero
barattoli di vetro ben sterilizzati

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Amarene sciroppate e sotto spirito

Origine:

Oggi andremo a fare due tipi di conserve con le amarene o potremmo utilizzare anche le ciliegie, le Amarene sciroppate e sotto spirito! Conservare le amarene è semplicissimo e poco impegnativo! Le amarene sciroppate sono ottime per guarnire dolci, gelati e dessert.

  • 15'
  • Intermedio

Ingredienti

  • Per le amarene sotto spirito:

  • Per le amarene sciroppate

Istruzioni

Condividi

Dosi per
8 vasetti da 400 gr. l’uno

(Visited 10.962 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Sterilizzare i barattoli: in una pentola con acqua facciamo bollire i barattoli per 5 o 6 minuti, dopodiché li capovolgiamo a testa in giù in modo che si asciughino bene.

2
Fatto

Amarene sotto spirito

In un barattolo inseriamo una manciata di amarene e versiamo un cucchiaio e mezzo di zucchero. Alterniamo i due ingredienti fino all’orlo del barattolo ed aggiungiamo il Rum. Capovolgiamo a testa in giù in modo che si sciolga lo zucchero e per controllare che non ci siano perdite di liquidi. e le nostre amarene sciroppate sono pronte e vanno conservate in luogo buio e asciutto per 15 giorni prima di essere utilizzate. Per le amarene sotto spirito non c’è bisogno di fare il sottovuoto poiché sia l’alcol che lo zucchero sono conservanti naturali.

3
Fatto

Amarene sciroppate

In un barattolo inseriamo una manciata di amarene e versiamo due cucchiai e mezzo di zucchero. Procediamo ad alternare i due ingredienti fino a riempimento completo del barattolo. Chiudiamo bene con il tappo e agitiamo il barattolo, dopodiché le esponiamo al sole durante l’arco della giornata e le ritiriamo in casa durante la notte per circa 40 giorni in modo che si formerà automaticamente il sottovuoto e lo sciroppo.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Sapone di Marsiglia alle Rose fatto in casa
successiva
Latte di Soia fatto in casa
precedente
Sapone di Marsiglia alle Rose fatto in casa
successiva
Latte di Soia fatto in casa

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi