• Home
  • dolci
  • Ciambellone al burro con gocce di Cioccolato
1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 gr. farina 00
250 gr. zucchero semolato
200 gr. burro
4 uova
130 gr. gocce di cioccolato fredde di frigo
1 cucchiaino essenza di vaniglia in alternativa 1 bustina di vanillina (5 gr.)
13 gr. lievito per dolci meglio se vanigliato
un pizzico (1,5 gr.) sale
q.b. zucchero a velo preferibilmente vanigliato

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ciambellone al burro con gocce di Cioccolato

Origine:
  • 35'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Il Ciambellone al burro con gocce di Cioccolato, è un dolce davvero facilissimo che tutti possono realizzare, perfetto per la prima colazione o per la merenda dei vostri bambini! Con lo stesso impasto potete realizzare dei muffins oppure una torta se non possedete uno stampo per ciambella.

Volete farvi il burro in casa? Seguite la ricetta facile e veloce qui. Per chi è intollerante al latte e ai sui derivati, può sostituire il burro con la margarina.

Per la preparazione dell’impasto, potete utilizzare una planetaria o uno sbattitore elettrico.

Per questa ricetta ho utilizzato uno stampo per ciambella da 22 cm. di diametro.

Se al posto del ciambellone, volete fare i muffins, riempite gli stampi a metà perché l’impasto raddoppierà il proprio volume durante la cottura.

Il segreto per ottenere un ottimo ciambellone è che non dovete impastare molto, non si deve formare il glutine, altrimenti vi verrà fuori una ciambella gommosa.

(E’ buona regola rompere sempre le uova in una ciotola prima di inserirle all’interno dell’impasto, questo non solo per verificare la qualità e la freschezza delle uova ma anche per evitare eventuali pezzettini di guscio nel nostro impasto).

(Visited 6.427 times, 7 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Imburrate e infarinate uno stampo per ciambellone con burro e farina extra. Prima di iniziare l’impasto preriscaldate il forno a 200°C in modalità statica. In una planetaria mettete il burro tagliato a pezzetti e lo zucchero, quindi avviate la macchina e impastate utilizzando la foglia.

2
Fatto

Quando il composto risulterà cremoso, unite l'essenza di vaniglia, un pizzico di sale e, mentre continuate ad impastare inserite le prime 2 uova, uno alla volta: quando il primo uovo sarà perfettamente assorbito all’impasto, unite il secondo uovo e continuate ad impastare.

3
Fatto

Poi incorporate metà dose di farina, e mescolate finché anche questa non sarà ben assorbita, quindi aggiungete le altre due uova, una alla volta. In una ciotola unite il lievito alla restante farina, dopodiché aggiungete le polveri nella planetaria e impastate per pochi minuti.

4
Fatto

In ultimo incorporate le gocce di cioccolato, fredde di frigo, e mescolate per qualche secondo per distribuirle bene, quindi spegnete la planetaria.

5
Fatto

Continuate ad impastare manualmente con una spatola, poi trasferite l’impasto nell’apposito stampo precedentemente imburrato e infarinato, e livellate la superficie.

6
Fatto

Cottura

Abbassare il forno a 180°C e cuocere il ciambellone per 35/40 minuti circa, fino a quando non si sarà dorato in superficie e inizieranno a formarsi delle crepe. Girate il ciambellone su un piatto per dolci e spolverizzate con zucchero a velo mentre è ancora caldo. Il vostro Ciambellone al burro con gocce di Cioccolato è pronto per la colazione di domani!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Tomahawk Ribeye Steak, Bistecca di Brontosauro
successiva
Risotto alle Vongole
precedente
Tomahawk Ribeye Steak, Bistecca di Brontosauro
successiva
Risotto alle Vongole

6 Commenti Nascondi i commenti

Provata oggi. Ho sostituito il burro con pari qtà di olio di semi ma il risultato è stato comunque eccellente. Grazie!

Il segreto per ottenere un ottima ciambella è utilizzare una farina debole e impastare per pochi minuti, poiché più mescoli per amalgamare gli ingredienti, più si sviluppa il glutine con il risultato finale di una ciambella dura e gommosa.

Rispondi a SERGIO Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi