1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Come Preparare il Filetto di Salmone per il sushi

Caratteristiche:
  • Ricetta Cruda
Origine:

Oggi vi insegnerò a sfilettare il Salmone! Il Salmone è un pesce originario dei mari freddi considerato come uno dei più prelibati e salutari: è ricco di acidi grassi polinsaturi, i famosi Omega 3, che proteggono il nostro organismo da malattie cardiovascolari e favoriscono l’abbassamento del colesterolo. Il salmone si trova facilmente in commercio e si presenta in diverse forme, dal salmone affumicato a quello a tranci. Solitamente, se l’acquistiamo con la pelle e la lisca ha un prezzo più basso e possiamo sbizzarrirci a prepararlo in tante maniere, per esempio, possiamo preparare il salmone preaffumicato! Ma seguite la mia videoricetta!

  • 10'
  • Porzioni 8
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 7.467 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciamo

Dopo aver lavato il salmone sotto acqua corrente, lo tagliamo, in corrispondenza del ventre, dalla testa alla coda ed eliminiamo tutto quello che c’è all’interno, dopodiché lo asciughiamo bene con della carta assorbente pronto per essere lavorato. Cominciamo a fare una prima incisione sotto la testa del salmone e con la punta del coltello più piccolo, stando appoggiati sulla parte della lisca centrale e andiamo a creare un piccolo spazio.

2
Fatto

Cambiamo coltello

Ora, inseriamo il coltello più grande e lo teniamo attaccato alla lisca centrale cercando di tagliare piano, piano fino alla coda tenendo la lama verso il basso. Facciamo la stessa cosa anche dall’altra parte.

3
Fatto

Eliminiamo le lische

Una volta ottenuti i due filetti, andiamo ad eliminare le lische rimanenti e la parte grassa del salmone, eliminiamo anche la parte del sottocodino. Ora, gli scarti potete metterli da parte per preparare un brodino.

4
Fatto

Pronti i filetti di salmone per tante ricette

Per togliere la pelle facciamo una piccola incisione con il coltello partendo dalla coda, in modo che possiamo tenere la pelle ferma con un dito e con la punta del coltello iniziamo ad andare delicatamente verso l’alto cercando di tirare la pelle verso di noi. Ora che i filetti di salmone sono pronti possiamo utilizzarli come vogliamo!

CONSIGLI…

Quando comprate il salmone fresco, ricordatevi di congelarlo se volete mangiarlo a crudo, questo in quanto il salmone potrebbe avere il parassita ANISAKIS, molto pericoloso per l’uomo… Se lo cucinate o lo congelate per poi mangiarlo crudo, non ci sono problemi, ma la semplice marinatura con prodotto fresco non uccide il parassita e le sue possibili uova.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Salmone Scottato in Crosta di Sesamo e Tartare di Salmone al Tabasco
successiva
Spaghetti con gamberi
precedente
Salmone Scottato in Crosta di Sesamo e Tartare di Salmone al Tabasco
successiva
Spaghetti con gamberi

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi