• Home
  • secondi
  • Pollo alla Romana con Peperoni Glassati all’Aceto Balsamico
1 1
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,2/1,3 kg. pollo intero
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone verde
3 pomodori maturi
1 cipolla bianca
1 limone per la pulizia del pollo in alternativa aceto
1 cucchiaio zucchero
1/2 bicchiere vino bianco secco
aceto balsamico di Modena
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pollo alla Romana con Peperoni Glassati all’Aceto Balsamico

Origine:

Il Pollo alla Romana con Peperoni Glassati all'Aceto Balsamico, è un secondo piatto di carne sfizioso e molto saporito tipico della cucina tradizionale romana. Una ricetta davvero facile e veloce da preparare, perfetta per una cena estiva.

  • 65'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Ho voluto personalizzare la ricetta aggiungendo due ingredienti extra. La ricetta classica del pollo alla romana con peperoni non prevede né lo zucchero, né l’aceto balsamico di Modena, ma voi provate ad inserirli e non ve ne pentirete… renderete questo piatto di una bontà unica che stupirete i vostri ospiti.

(Visited 5.111 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Pulite innanzitutto il pollo: fiammeggiatelo sul fornello con cura se ci sono piccole piume da rimuovere. Dopodiché sciacquatelo bene sotto l’acqua corrente e strofinatelo con un pezzo di limone per togliere il grasso sulla pelle. Quindi tagliatelo a pezzi ed eliminate anche tutte le eccedenze di grasso del pollo e la sacca (uropigio) una ghiandola posta dorsalmente alle ultime vertebre del pollo.

2
Fatto

In una larga padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e disponete i pezzi di pollo con la pelle rivolta verso il fondo della padella, quindi fate cuocere per 7/8 minuti a fuoco medio, dopodiché girateli dall’altro lato, salate e pepate, coprite con un coperchio e continuate la cottura.

3
Fatto

Quando il pollo inizierà a sfrigolare, aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco secco e continuate a cuocere senza coperchio lasciando evaporare la parte alcolica del vino. Dopodiché coprite e fate cuocere il pollo per circa 35 minuti a fuoco medio-basso, rigirandolo di tanto in tanto.

4
Fatto

Mentre il pollo cuoce, tagliate la cipolla a fettine sottili.
Lavate i peperoni, eliminate il picciolo, i semini e i filamenti bianchi interni che si trovano tra le pieghe dei peperoni, poi tagliateli a listarelle.

5
Fatto

Lavate i pomodori, tagliateli a metà per scavare la polpa interna con l’aiuto di un cucchiaino e mettete tutto il contenuto in una ciotola, quindi tagliateli a dadini.

6
Fatto

All’interno di una padella mettete a soffriggere la cipolla con un filo d’olio extravergine d’oliva e mezzo bicchiere d’acqua. Quando la cipolla sarà quasi trasparente, aggiungere i peperoni, aggiustate di sale e di pepe e continuate la cottura per un altro paio di minuti, dopodiché unite anche i pomodori. Tenete il fuoco bello vivo e mescolate continuamente per distribuire uniformemente tutti gli ingredienti.

7
Fatto

Unite anche lo zucchero (lo zucchero servirà per caramellare i peperoni) e un po’ di aceto balsamico di Modena. Continuate la cottura per altri 5/6 minuti, mescolando frequentemente, dopodiché aggiungete i pezzi di pollo ai peperoni. Uno degli errori classici è quello di aggiungere i peperoni al pollo, e invece no, poiché dovete eliminare l’eccesso di grasso che ha rilasciato il pollo durante la fase di cottura.

8
Fatto

Proseguite, quindi, la cottura del pollo assieme ai peperoni per altri 10 minuti circa, mescolando continuamente, dopodiché il vostro pollo alla romana con peperoni glassati all’aceto balsamico di Modena è praticamente pronto. Spegnere il fuoco e lasciare riposare il pollo all’interno della padella per 10 minuti prima di servire.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Zuppa di Pesce
successiva
Risotto alla Pescatora
precedente
Zuppa di Pesce
successiva
Risotto alla Pescatora

5 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi