• Home
  • primi
  • Risotto dell’imperatore, con Porcini, Salsiccia e Zafferano
1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
Per il brodo:
100 gr sedano
100 gr carota
100 gr cipolla
30 gr funghi porcini secchi
2 pomodorini
1 spicchio d'aglio
1,5 l acqua
sale
Per il risotto:
360 gr riso vialone nano o carnaroli
360 gr salsiccia o salamella
40 gr burro
50 gr parmigiano reggiano
q.b. prezzemolo tritato
1 piccola cipolla bianca o dorata
1 spicchio d'aglio
2 bustine zafferano
sale e pepe
1/2 bicchiere vino bianco secco
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Risotto dell’imperatore, con Porcini, Salsiccia e Zafferano

Origine:
  • 30'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

  • Per il brodo:

  • Per il risotto:

Istruzioni

Condividi

4 Falsi Miti Sui Porcini – COME PULIRE E SELEZIONARE I FUNGHI PORCINI, clicca (qui).

(Visited 701 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciate dalla preparazione del brodo.

Lavate le carote, il sedano e la cipolla e tagliateli a pezzi grossi. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Tagliate anche lo spicchio d’aglio a metà senza sbucciarlo.

2
Fatto

Mettete sul fuoco una pentola con un litro e mezzo di acqua e quando giunge a bollore tuffatevi le verdure. Unite anche i funghi porcini secchi, quindi coprite con un coperchio e quando arriva a bollore aggiungete il sale e continuate la cottura, sempre con il coperchio, a fuoco medio-basso per 20 minuti.

3
Fatto

Quando il brodo è pronto, spegnete il fuoco, quindi con una pinza recuperate i funghi porcini, dopodiché filtratelo per rimuovere le verdure e tenetelo da parte per la cottura del risotto.

4
Fatto

Ora procedete a tostare il riso.

Versate il riso in una padella e lasciatelo tostare per 2-3 minuti a fuoco medio, girandolo spesso o saltandolo per evitare che si attacchi (dovete portare il riso a una temperatura di circa 50-60°, vi accorgerete che avrà raggiunto la giusta temperatura quando emanerà un profumo di pane e si formerà una polverina bianca nella parte esterna del chicco). Poi lasciatelo da parte in un piatto.

5
Fatto

Passate alla preparazione delle salamelle o della salsiccia.

Con un coltello incidete per il lungo la salsiccia ed eliminate il budello, dopodiché sgranate la carne con le mani.

6
Fatto

Preparate i funghi.

Mondate i funghi porcini, dopodiché dividete i gambi dalle cappelle. Tagliate i gambi a cubetti e le teste a fettine, quindi teneteli da parte.

7
Fatto

Rompete uno spicchio d’aglio in camicia a metà, versatelo all’interno di una padella capiente con un giro di olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare senza però farlo soffriggere. Poi unite i funghi porcini, salate e continuate così la cottura con il coperchio, a fuoco medio, saltandoli o mescolandoli delicatamente di tanto in tanto per non romperli, fino a quando i funghi non avranno rilasciato parte dei propri liquidi.

8
Fatto

Dopo circa 5-6 minuti, quando i funghi non avranno più acqua di vegetazione da estrarre, aggiungete un bel mestolo di brodo, lasciate andare ancora per circa 30-40 secondi, dopodiché spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e tutti i suoi residui e teneteli da parte per un momento.

9
Fatto

In una wok o una saltapasta fate soffriggere la cipolla tritata finemente con un filo d’olio extravergine d’oliva e quando sarà diventata trasparente unite la salsiccia sbriciolata. Fatela rosolare a fuoco medio per 2 o 3 minuti, sgranandola con un cucchiaio di legno e quando avrà assunto un colore marroncino, unite il riso che avete precedentemente tostato a secco.

10
Fatto

Mescolate il tutto in modo che il riso possa assorbire il grasso rilasciato dalla salsiccia, dopodiché sfumate con il vino bianco secco e lasciate evaporare a fuoco vivo, mescolando o saltando il tutto.

11
Fatto

Quando non sentirete più l’odore dell’alcol, unite i funghi precotti in precedenza e continuate a mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti per 15-20 secondi. Poi aggiungete 5-6 mestoli di brodo e proseguite la cottura a fiamma viva finché non comincerà a sobbollire, dopodiché abbassate la fiamma e lasciatelo cuocere dolcemente mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un mestolo di brodo man mano che viene assorbito.

12
Fatto

Unite anche i funghi porcini secchi che avevate fatto idratare nel brodo e negli ultimi 2 minuti di cottura unite l’ultima parte di brodo e lo zafferano, aggiustate di sale e fate saltare.

13
Fatto

Spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e un pezzetto di burro, quindi mantecate il tutto. Fate riposare il vostro Risotto con Porcini, Salsiccia e Zafferano per 1 minuto con il coperchio prima di servire. Buon appetito!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Neanche il tempo di prendere il telefono in mano per fare la foto e sbreammmm, ricette in tre minuti
successiva
Tutto ma proprio tutto sul riso per fare il risotto
precedente
Neanche il tempo di prendere il telefono in mano per fare la foto e sbreammmm, ricette in tre minuti
successiva
Tutto ma proprio tutto sul riso per fare il risotto

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi