0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 filetto salmone intero
1 kg patate novelle in alternativa altre patate a vostro piacimento. Se utilizzate altri tipi di patate sbucciatele, tagliatele a tocchetti e, per la prima cottura, fate cuocere a vapore per 5 minuti.
10 pomodorini
2 rametti rosmarino fresco
q.b. sale e pepe
q.b. olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Salmone al Forno con Patate

Origine:

Il Salmone al Forno con Patate è un secondo di pesce molto semplice e veloce da preparare. Bastano pochi minuti per portare in tavola questo goloso e irresistibile piatto!

  • 25'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 329 times, 5 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Lavate le patate novelle, poi conditele con sale e un filo di olio extravergine di oliva, mescolate e fate cuocere a vapore per circa 10 minuti. Quindi lasciatele raffreddare a temperatura ambiente. Intanto sciacquate il filetto di salmone e dividetelo in 4 pezzi. Poi eliminate le lische con una pinzetta.

2
Fatto

Ungete una teglia da forno con un filo d’olio extravergine di oliva, salate e pepate, dopodiché passate ciascun trancio nel condimento, facendo aderire bene su entrambe i lati, infine disponete due filetti per volta uno sopra l’altro, condite con sale, pepe, olio e un rametto di rosmarino.

3
Fatto

Aggiungere nella teglia i pomodorini interi e le patate novelle e cuocete in forno statico o ventilato preriscaldato a 220° per 25 minuti. Servite subito il vostro salmone al forno con patate. Per arricchire questo piatto e renderlo più goloso, potete accompagnarlo con delle salse, per esempio la salsa tonnata.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Bacalà alla Vicentina – Stoccafisso con Polenta
successiva
Abbacchio alla Romana – Ricetta Originale
precedente
Bacalà alla Vicentina – Stoccafisso con Polenta
successiva
Abbacchio alla Romana – Ricetta Originale

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi