1 1
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
500 gr. fagioli borlotti In scatola o secchi
4/5 foglie salvia
1 cipolla
3 pomodori
1 cucchiaino curcuma
peperoncino
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Fagioli alla Bud Spencer e Terence Hill

Caratteristiche:
  • Ricetta Piccante
Origine:

In ricordo del grande Bud Spencer, oggi preparerò i Fagioli alla Bud Spencer e Terence Hill! Questi legumi in padella sono diventati il piatto simbolo dell’accoppiata Bud Spencer e Terence Hill, sempre presenti in tutti i loro film. Vi ricordate il film “Lo chiamavano Trinità” in cui Terence Hill finisce per divorare in pochi minuti un tegame di fagioli? Ecco, io oggi ho fatto proprio così, li ho divorati direttamente dalla padella!

  • 30'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 31.740 times, 3 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Se usate i fagioli secchi, metteteli a bagno in una ciotola d’acqua fredda e fateli ammorbidire per 24 ore. Prima di preparare la ricetta fateli bollire in una pentola a fuoco basso per circa due ore. Una volta cotti, scolateli e teneteli da parte. Quindi, tagliate i pomodori a pezzetti e la cipolla grossolanamente.

2
Fatto

In una padella abbastanza capiente mettete la cipolla con un filo d’olio extravergine d’oliva e fatela appassire a fiamma media. Dopodiché versate i pomodori tagliati a pezzi, salate e pepate. Mescolate il tutto e, quando i pomodori si saranno appassiti, unite i fagioli.

3
Fatto

Aromatizzate i fagioli con il peperoncino, le foglie di salvia e un cucchiaino di curcuma. Aggiungete anche 300/400 ml di acqua, poi coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso o finché i fagioli non avranno raggiunto la consistenza desiderata.

4
Fatto

Eccoli, i vostri Fagioli alla Bud Spencer e Terence Hill sono pronti da servire caldi fumanti con un bel pezzo di pane artigianale e un bel bicchiere di birra fresca. Potete mangiarli da soli o come contorno a un piatto di carne alla brace, oppure come sugo per condire la pasta.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Pesce Spada in Salsa Tonnata
successiva
Profiteroles
precedente
Pesce Spada in Salsa Tonnata
successiva
Profiteroles

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi