0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Funghi Porcini Trifolati, RICETTA ORIGINALE

Caratteristiche:
  • Senza Glutine
Origine:

I Funghi Porcini Trifolati sono un contorno ideale adatto ad affiancare tutti i secondi piatti a base di carne e di pesce, ma sono ottimi anche per accompagnare la polenta.

  • 16'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Leggi anche: 4 Falsi Miti Sui Porcini – COME PULIRE E SELEZIONARE I FUNGHI PORCINI.

(Visited 248 times, 4 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Per preparare i funghi porcini trifolati iniziate a pulire i funghi:

Con un coltellino raschiare la superficie del fungo per eliminare i residui di terra, sia dal gambo che dal cappuccio. Poi con un coltello dividete il gambo da l cappuccio. Sciacquate velocemente i funghi sotto l’acqua corrente e raschiare con uno spazzolino tutta la superficie del fungo, quindi risciacquare velocemente per eliminare tutte le impurità che avete rimosso con lo spazzolino. Asciugare immediatamente e accuratamente i funghi per evitare che assorbono acqua. Quindi tagliate il cappuccio in fette e i gambi a dadini.

2
Fatto

In una padella mettete a soffriggere l’aglio, sbucciato e tagliato a metà, con un filo d’olio extravergine di oliva e una punta di prezzemolo tritato. Quando l’aglio sarà dorato, eliminatelo dalla padella e aggiungete i gambi dei porcini, quindi fate cuocere a fiamma alta per 2-3 minuti mescolandoli di tanto in tanto. Dopodiché unite anche le teste dei porcini e continuate la cottura per altri 2-3 minuti a fuoco vivo. Aggiungete il sale e il pepe e mescolate bene con un cucchiaio di legno.

3
Fatto

Quindi abbassate il fuoco, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 12 minuti, saltandoli o mescolandoli ogni 2-3 minuti. Se si dovessero attaccare alla padella, aggiungete un po’ d’acqua. A fine cottura, aggiungete la noce di burro e il prezzemolo tritato, quindi spegnete il fuoco e mantecate bene in maniera tale che il burro si leghi agli altri ingredienti. I vostri funghi porcini trifolati sono pronti! Lasciateli riposare in padella coperti per 7-8 minuti prima di servirli.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
SBRISOLONA RICETTA ORIGINALE
successiva
Tortelli di Zucca Ricetta Originale
precedente
SBRISOLONA RICETTA ORIGINALE
successiva
Tortelli di Zucca Ricetta Originale

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi