0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,2/1,3 kg polpo
1 cipollotto
1 gambo sedano
1 limone
2 pomodori da insalata
1 spicchio d'aglio
10 capperi dissalati
20 olive nere denocciolate
q.b. sale e pepe
q.b. origano
la punta di un cucchiaino senape
Per la cottura del polpo
2 l acqua
50 ml aceto di mele in alternativa aceto di vino bianco
10 granelli pepe in grani
15 gr sale grosso
1 cipolla

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

INSALATA DI POLPO

Origine:

L’insalata di polpo è un saporito piatto fresco e leggero tipico della nostra cucina italiana perfetto nella stagione primavera/estate da servire come antipasto nelle occasioni speciali o come secondo di pesce.

  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

  • Per la cottura del polpo

Istruzioni

Condividi
(Visited 172 times, 6 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciate dalla pulizia del polpo: eliminate il becco semplicemente estraendolo con il dito indice della mano. Poi rivoltate il cappuccio ed eliminate le viscere racchiuse nella sacca, nel caso si tratta di un polpo decongelato, quasi sicuramente è già eviscerato. Dopodiché sciacquatelo bene sotto l’acqua corrente fredda. Ponete sul fuoco una pentola capiente con 2 litri di acqua, aggiungete l’aceto, i granelli di pepe, il sale, la cipolla (precedentemente sbucciata e tagliata a metà) e portate a bollore.

2
Fatto

Una volta raggiunto il bollore, immergete nell’acqua bollente solo i tentacoli del polpo e risollevateli per 4 o 5 volte fino a quando i tentacoli non risulteranno ben arricciati. Dopodiché immergete nell’acqua l’intero polpo, coprite con un coperchio e una volta raggiunto il punto di ebollizione, cuocerlo a fuoco molto basso per 35 minuti. Una volta cotto, spegnete il fuoco e lasciate il polpo all’interno della sua stessa acqua per altri 30 minuti, dopodiché scolatelo, ponetelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Poi copritelo con pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 24 ore.

3
Fatto

Dopo 24 ore condite il polpo

Spremete un limone. Lavate e tagliate il gambo di sedano finemente in obliquo e fate lo stesso anche con il cipollotto. Lavate e tagliate i pomodori a spicchi.

4
Fatto

Mettete il cipollotto all’interno di una ciotola ed aggiungere la senape, il succo di limone, sale e pepe, mescolate e lasciate marinare a temperatura ambiente per circa 5 minuti.

5
Fatto

Ponete il polpo sul tagliere e con un coltello separate la testa dai tentacoli. Dopo aver eliminato gli occhi, tagliate il cappuccio in striscioline. Separate i tentacoli l’uno dall’altro, poi tagliateli a cubotti di circa 1 cm.

6
Fatto

Versate il polpo in un’insalatiera, unite il sedano, i pomodori, i capperi, le olive, poi condite con sale, pepe, origano, lo spicchio d’aglio ridotto in poltiglia (precedentemente sbucciato e privato dell’anima interna), il cipollotto ben scolato dalla marinatura e un filo d’olio extravergine di oliva.

7
Fatto

Poi mescolate il tutto e servite la vostra insalata di polpo in un piatto da portata guarnendola con delle fettine di limone.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Falafel di Ceci – Ricetta
successiva
Orata all’acqua Pazza
precedente
Falafel di Ceci – Ricetta
successiva
Orata all’acqua Pazza

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi