0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
350 gr. di polpa Cocco
700 gr. acqua il doppio del peso della polpa di cocco

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Latte di Cocco fatto in casa

Caratteristiche:
  • Ricetta Vegana
Origine:

Oggi impariamo a fare il latte di cocco, un latte vegetale molto utilizzato nella dieta vegana, perché non contiene lattosio né glutine. Questa gustosissima bevanda al cocco, ricca di sostanze nutritive, come vitamine, sali minerali e oli vegetali, può essere un valido sostituto al latte.

  • 20'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Dosi per
1 litro di latte di Cocco

(Visited 1.174 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Innanzitutto dovete aprire la noce di cocco. Come si fa? Prendete la noce di cocco e tenetela saldamente in mano, poi prendete un coltello e, con la lama rivolta verso l’esterno, iniziate a picchiettarlo, prima nella parte centrale e dopo anche sopra e sotto, fino a quando sentirete un rumore sordo che vi avverte che si è formata una crepa, quindi inserite la lama del coltello nel cocco, e vedrete che la noce di cocco si aprirà a metà. Versate il succo della noce di cocco in un recipiente, dopodiché con un coltellino appuntito scavate per ricavarne la polpa.

2
Fatto

Versate l’acqua in un bollitore e mettete a scaldare sul fuoco per due-3 minuti. Grattugiate la polpa di cocco se usate un frullatore. Se si ha l’estrattore, tagliate a pezzetti piccoli il cocco per non forzare la macchina durante il procedimento.

3
Fatto

Versate la polpa di cocco in un recipiente e aggiungete l’acqua riscaldata, lasciando in infusione per 5 o 6 minuti per far si che il cocco rilasci i sui grassi.

4
Fatto

Preparazione con frullatore

Dopo aver grattugiato il cocco con la grattugia e lasciato in infusione per 5-6 minuti in acqua calda, versate contenuto in un frullatore e frullate il tutto per qualche minuto, dopodiché mettete un canovaccio su un colino e setacciate il composto. Quello che rimane nel canovaccio lo strizzate bene in modo che uscirà il latte completamente filtrato. Il latte di cocco può essere imbottigliato.

5
Fatto

Preparazione con estrattore

Mettete il composto nell’estrattore e, dopo aver estratto il latte da una parte e la granaglia dall’altra, unite di nuovo i due ingredienti e ripetete il procedimento per estrarre ancora la parte grassa contenuta nella granaglia.

6
Fatto

Terminato il procedimento il latte di cocco è pronto. La bevanda al cocco può essere conservata in frigorifero per tre giorni. Le granaglie si possono utilizzare per preparare dei dolcetti, quindi si possono conservare in freezer e usarle al bisogno.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Olio di Cocco e Burro di Cocco, Fatto in Casa
successiva
Come Pulire, Conservare e Congelare i Funghi
precedente
Olio di Cocco e Burro di Cocco, Fatto in Casa
successiva
Come Pulire, Conservare e Congelare i Funghi

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi