0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
150 gr. pasta corta maccheroni, fusilli, ecc.
450 gr. cavolfiore
150 gr. piselli freschi o surgelati
q.b. ricotta salata in alternativa cacioricotta
1 spicchio d'aglio
4/5 foglie basilico
40 gr. parmigiano in alternativa grana padano grattugiato
peperoncino al gusto
sale
sale grosso per l’acqua di cottura della pasta
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pasta con Cavolfiori e Piselli

Origine:

La Pasta con Cavolfiori e Piselli è un primo piatto gustoso, sostanzioso e nutriente. Questo piatto, ricco di verdure, veloce e facilissimo da preparare, saprà conquistare anche i vostri bambini.

  • 25'
  • Porzioni 3
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 4.691 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Lavate e tagliate il cavolfiore a metà, quindi staccate le singole cimette di cavolfiore dal tronco centrale e tagliatele a listarelle sottili. Schiacciate uno spicchio d’aglio in camicia con la parte piatta della lama del coltello.

2
Fatto

Ponete una padella sul fuoco e fate rosolare lo spicchio d’aglio con un filo d’olio extravergine d’oliva e del peperoncino al gusto (se fate questa ricetta per i bambini evitate di metterlo). Quando l’aglio risulterà dorato, aggiungete le cimette di cavolfiore e fate saltare bene a fuoco vivo.

3
Fatto

Aggiustate di sale, quindi unite i piselli e lasciate insaporire per qualche minuto a fuoco moderato continuando a saltare il tutto. Dopodiché abbassate il fuoco, coprite con un coperchio e continuate la cottura per 10 minuti.

4
Fatto

Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata per 5 minuti, dopodiché scolatela al dente e terminate la sua cottura insieme alle verdure, aggiungendo anche uno o due mestoli di acqua di cottura della pasta. Fate saltare, o mescolate bene, quindi negli ultimi 30 secondi di cottura, spolverizzate la superficie con abbondante parmigiano e saltate il tutto.

5
Fatto

Unite anche le foglie di basilico, spegnete il fuoco, quindi irrorate la pasta con un bel giro di olio extravergine d’oliva e mantecate bene il tutto. Servite in tavola la pasta con cavolfiori e piselli cospargendo la sua superficie con abbondante ricotta salata o cacioricotta grattugiata. Buon appetito!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Cappone Natalizio Ripieno con Prugne e Castagne
successiva
Oca alla Contadina con Polenta
precedente
Cappone Natalizio Ripieno con Prugne e Castagne
successiva
Oca alla Contadina con Polenta

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi