0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
200 gr pasta corta ideale pasta mista trafilata al bronzo
500 gr patate rosse
1 media cipolla bianca
4/5 pomodorini datterini
1 spicchio d'aglio
1 gambo sedano
50/60 gr pancetta
150/160 gr provola dolce in alternativa provola affumicata
40/50 gr parmigiano grattugiato
sale e pepe
olio extravergine di oliva
1 l acqua

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pasta e Patate Ricetta Originale

Origine:
  • 30'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 950 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Mondate il sedano e la cipolla, poi tritateli finemente. Sbucciate l’aglio, privatelo del germoglio centrale e tritatelo.

2
Fatto

Affettate infine la pancetta e riducetela a dadini. Quindi mettete sul fuoco una padella dai bordi alti e versate un giro di olio extravergine di oliva, poi aggiungete la pancetta, il trito di cipolla, sedano e aglio e cominciate a soffriggere a fuoco basso. Nel frattempo pelate le patate e tenetele immerse nell’acqua fredda prima di tagliarle a cubetti un attimo prima di aggiungerle al soffritto.

3
Fatto

Dopo aver aggiunto le patate, salate e pepate, e alzate la fiamma fino a quando cominceranno a sfrigolare, dopodiché continuate la cottura per 7-8 minuti a fiamma bassa, poi unite i pomodorini tagliati in quattro parti, coprite con un coperchio e proseguite la cottura a fuoco medio-basso per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto evitando così che bruci il fondo.

4
Fatto

Quando le patate raggiungeranno un colore brunastro, aggiungete un litro di acqua a temperatura ambiente e mescolate con un cucchiaio di legno staccando tutto quello che rimane sul fondo della pentola. Poi coprite con il coperchio, alzate la fiamma e portate a bollore. Aggiustate di sale e versate la pasta facendola cuocere con il coperchio semiaperto per il tempo indicato sulla confezione. Mescolate di tanto in tanto e se negli ultimi 2 minuti di cottura, la pasta e patate risulterà troppo asciutta aggiungete dell’acqua bollente, se troppo brodosa, invece, togliete il coperchio e terminate la cottura a fiamma alta mescolando velocemente fino a quando il composto risulterà cremoso e quasi asciutto.

5
Fatto

A fine cottura, spegnete il fuoco, quindi aggiungete il parmigiano grattugiato e la provola tagliata a cubetti e mescolate bene fuori dal fuoco fino a quando la provola non sarà perfettamente sciolta e legata alla pasta. Impiattate la vostra pasta e patate alla napoletana e insaporitela ancora con del pepe e un filo d’olio extravergine di oliva a crudo.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Minestra Polesana, Trippa con Patate e Verza
successiva
Pollo al Sale
precedente
Minestra Polesana, Trippa con Patate e Verza
successiva
Pollo al Sale

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi