0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
50/60 gr. basilico fresco
20 gr. pinoli
25 gr. parmigiano
5 gr. pecorino
1 spicchio d'aglio
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pesto alla genovese Ricetta

Caratteristiche:
  • Ricetta Cruda
Origine:

Arriviamo a casa, non sappiamo cosa preparare, mettiamo su l’acqua per la pasta e non sappiamo come condirla….. cosa c’è di meglio di un pesto alla genovese???

  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 4.045 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo a mettere le foglie di basilico nel mixer e tritiamo, aggiungiamo anche i pinoli, il parmigiano e il pecorino, un cucchiaino di sale, un po’ di pepe e lo spicchio d’aglio precedentemente tagliato a metà e a cui togliamo l’anima. In ultimo aggiungiamo l’olio extravergine d’oliva, non tantissimo, solo il necessario per amalgamare gli ingredienti e azioniamo il mixer a scatti.

2
Fatto

Se necessario aggiungere altro olio finché non si raggiungerà la giusta densità. Ora il nostro pesto è pronto per condire la pasta! Se non lo utilizzate tutto potete conservarlo in un vasetto in frigorifero per 2 o 3 giorni oppure si può conservare nel freezer.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Aranciata fatta in casa
successiva
Panzerotti Fritti e al Forno
precedente
Aranciata fatta in casa
successiva
Panzerotti Fritti e al Forno

3 Commenti Nascondi i commenti

Stefano, oltre la simpatia godi di una comunicativa fuori dal normale fino a far capire ai testoni come me come si può apprendere con facilità un’arte cosi difficile quale la culinaria. Complimenti di tutto ciò che sei riuscito a trasmetterci.

Grazie Infinite! Ogni qualvolta che trasmettete la vostra gioia nel cucinare i miei piatti, per me è un immenso piacere.

Bravo Veloce e buono per la cucina giornaliera Per fare il pesto DOP Consiglio del Pesto di Genova ho bisogno di molto tempo (tutto fatto a mortaio) Questo per il cenone di natale va bene ma quando vai in fretta ……… Grazie

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi