• Home
  • secondi
  • Squalo in Padella, Spinarolo alla mediterranea
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 kg spinarolo
300 gr pomodorini
1 ciuffo prezzemolo
20 capperi
100 gr olive nere denocciolate
1 cipolla bianca o cipolla dorata
1 pezzo porro
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere vino bianco secco
q.b. origano
1 (opzionale) peperoncino
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Squalo in Padella, Spinarolo alla mediterranea

Origine:
  • 20'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 83 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Per prima cosa tagliate lo spinarolo in tranci.

2
Fatto

Lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili. Tagliate finemente anche il porro.

3
Fatto

Schiacciate uno spicchio d’aglio con la lama piatta di un coltello, sbucciatelo e lasciatelo intero. Tritate il peperoncino, mettetelo in una padella ampia con lo spicchio d’aglio, un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare per pochi istanti a fuoco basso tenendo la padella leggermente inclinata.

4
Fatto

Dopodiché aggiungete lo spinarolo, alzate il fuoco e fatelo rosolare su tutti i lati insaporendolo con un pizzico di sale, poi sfumate con il vino bianco secco.

5
Fatto

Mantenendo il fuoco alto unite il porro e la cipolla, insaporite con un po’ di pepe, quindi mescolate e dopo qualche istante aggiungete i pomodorini, i capperi e le olive. Quando la parte alcolica del vino sarà evaporata, abbassate il fuoco e continuate la cottura a fuoco medio con il coperchio per circa 10 minuti.

6
Fatto

Trascorso il tempo girate delicatamente il pesce con una pinza, aggiustate di sale e di pepe e continuate la cottura senza coperchio fino a ridurre il sughetto. Negli ultimi 2 o 3 minuti di cottura spolverizzate con un po’ di origano. Quando il sughetto avrà raggiunto la giusta densità, spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato, poi coprite con il coperchio e fate riposare per circa 2 minuti prima di servire.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Vellutata Regina dello Cheffo Barbato, Broccoli, Cavolfiori, Curcuma e Zenzero
successiva
Carbonara Antica ricetta, ricetta originale
precedente
Vellutata Regina dello Cheffo Barbato, Broccoli, Cavolfiori, Curcuma e Zenzero
successiva
Carbonara Antica ricetta, ricetta originale

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi