• Home
  • Come si fa
  • Sugo alla Boscaiola, Ragù alla boscaiola, Ricetta Originale
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
600 gr funghi pioppini in alternativa champignon, porcini o funghi misti
300 gr salsiccia
1 fetta spessa pancetta in alternativa guanciale
1 cipolla
1 presa prezzemolo tritato fresco
10/12 olive nere
100 gr (opzionale) piselli freschi o surgelati
½ l salsa di pomodoro in alternativa pomodori pelati tagliati grossolanamente direttamente nella padella.
sale e pepe
½ bicchiere vino bianco secco
olio extravergine di oliva
q.b. parmigiano grattugiato

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Sugo alla Boscaiola, Ragù alla boscaiola, Ricetta Originale

Origine:

Con questa ricetta di base si possono realizzare tantissimi primi piatti, come ad esempio i cannelloni, le lasagne, la pasta al forno oppure sostituirlo al classico ragù di carne. Il sugo alla boscaiola è perfetto sulla pasta corta come pennette, farfalle, rigatoni, ecc. .... o sulla pasta all’uovo, ad esempio le tagliatelle.

  • 50'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 856 times, 18 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Pulite i funghi e tagliateli a fette (se utilizzate i porcini, tagliateli a cubetti di circa 1 cm).

2
Fatto

Tagliate la pancetta a dadini e tritate finemente la cipolla.

3
Fatto

In una padella fate appassire la cipolla in un filo d’olio extravergine di oliva e quando risulterà trasparente, unite la pancetta e la salsiccia (senza budello) e fate rosolare per circa 2 minuti a fuoco vivo, cercando di sgranare bene la salsiccia con un cucchiaio di legno.

4
Fatto

Dopodiché sfumate con il vino bianco secco e continuate la cottura per un paio di minuti a fuoco vivo per far evaporare la parte alcolica del vino, quindi aggiungete i funghi. Salate, pepate, poi unite anche i piselli e le olive, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 7-8 minuti a fiamma bassa.

5
Fatto

A questo punto aggiungete la passata di pomodoro, mescolate per distribuire uniformemente tutti gli ingredienti, poi coprite, alzate leggermente la fiamma e portate a bollore. Quindi fate cuocere per altri 45 minuti a fiamma bassissima, mescolando di tanto in tanto per verificare la densità. A fine cottura regolate di sale, spegnete il fuoco e fate riposare per 4-5 minuti, poi spolverate con il prezzemolo tritato. Il sugo alla boscaiola è pronto.

6
Fatto

Prelevate la quantità desiderata, mettetela a scaldare in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva e intanto lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e versatela direttamente nella padella con il sugo (se serve, aggiungete un po’ d’acqua di cottura della pasta) e fate saltare o mescolate. Spegnete il fuoco, spolverate con del prezzemolo e parmigiano grattugiato, e servite caldissima.
Il sugo alla boscaiola si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni oppure si può congelare e utilizzare anche dopo 1 mese. Con questa ricetta di base si possono realizzare tantissimi primi piatti, come ad esempio i cannelloni, le lasagne, la pasta al forno oppure sostituirlo al classico ragù di carne. Il sugo alla boscaiola è perfetto sulla pasta corta come pennette, farfalle, rigatoni, o sulla pasta all’uovo, ad esempio le tagliatelle.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Farinata di Ceci o Cecina fatta in casa (Fàina)
successiva
Penne con Porcini, Speck e Brie
precedente
Farinata di Ceci o Cecina fatta in casa (Fàina)
successiva
Penne con Porcini, Speck e Brie

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi