• Home
  • dessert
  • Tronchetto della Felicità con panna, fragole e cioccolato
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
Per la pasta biscotto
75 gr fecola di patate in alternativa maizena
150 gr zucchero
75 gr farina 00 con una percentuale di proteine fra 9 e 10
8 gr lievito per dolci
2 uova a temperatura ambiente
1 cucchiaino essenza di vaniglia in alternativa 1 bustina di vanillina
50 ml latte
un pizzico sale
Per la mousse di fragole
450 gr fragole in alternativa lamponi o mirtilli
40 ml succo di limone
40 gr zucchero
2 fogli (10 gr) colla di pesce in alternativa gelatina
Per farcire
500 ml panna fresca da montare non zuccherata
50 gr zucchero a velo vanigliato
q.b. scaglie di cioccolato

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tronchetto della Felicità con panna, fragole e cioccolato

Origine:

Ciao Ragazzi, sono stato contattato dall’ufficio stampa della sede nazionale di AVIS, Associazione Volontari Italiani del Sangue, in merito alle celebrazioni della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2020 che si terrà ‪il 14 giugno‬.
Stiamo realizzando una serie di contenuti per i festeggiamenti della giornata istituita dall’OMS che quest’anno si sarebbero dovuti tenere per la prima volta in Italia ma che, per forze di causa maggiore, si svolgeranno in via telematica, con lo scopo di promuovere il valore del dono e per far conoscere a livello internazionale il modello trasfusionale italiano. Il tema dell’evento “Fil Rouge” ovvero il filo rosso che ci unisce e salva la vita.
La ricetta che ho elaborato è il tronchetto della felicità, con questo filo rosso.

  • 20'
  • Porzioni 8
  • Intermedio

Ingredienti

  • Per la pasta biscotto

  • Per la mousse di fragole

  • Per farcire

Istruzioni

Condividi
(Visited 469 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima di cominciare la preparazione, preriscaldate il forno statico a 200°C. Dividete i tuorli dagli albumi in due ciotole separate. Montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale utilizzando uno sbattitore elettrico (vi accorgerete che gli albumi sono pronti nel momento in cui potete capovolgere la ciotola e il contenuto non cade sul tavolo).

2
Fatto

In un’altra ciotola cominciate a sbattere i tuorli con lo zucchero, poi versate il latte e amalgamate per 4-5 minuti fino a quando il composto risulterà chiaro e spumoso.

3
Fatto

Dopodiché aggiungete la fecola di patate, la farina e il lievito setacciati e impastate per 4-5 minuti con lo sbattitore elettrico fino a quando otterrete un composto soffice, spumoso e leggermente elastico. Unite anche l’essenza di vaniglia e amalgamate con una spatola.

4
Fatto

Infine, aggiungete l’albume montato a neve e mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, tenendo la ciotola leggermente inclinata, fino al completo assorbimento.

5
Fatto

Stendete uniformemente l’impasto su una teglia foderata di carta da forno aiutandovi con una spatola e infornate in forno statico, abbassando la temperatura a 180°C per 20 minuti circa, fino a quando la superficie risulterà dorata. Sfornate la pasta biscotto, lasciatela intiepidire a temperatura ambiente per 3-4 minuti, poi arrotolatela su se stessa con tutta la carta da forno, copritela con un panno di modo che si preservi l’umidità e lasciatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Intanto preparate la salsa di fragole.

6
Fatto

Lavate le fragole e tagliatele a tocchetti, poi ponetele in una ciotola con 40 gr di zucchero e 40 ml di succo di limone, mescolatele bene, poi frullatele con tutto il loro sciroppo e trasferite il composto ottenuto in un pentolino. Portarlo sul fuoco e, dal momento che raggiunge il bollore, cuocete la salsa di fragole per 10 minuti, mescolandola frequentemente con un cucchiaio di legno.

7
Fatto

Immergete i fogli di gelatina in una ciotola con dell’ acqua fredda per circa 10 minuti. Trascorsi i dieci minuti di cottura della salsa di fragole, toglietela dal fuoco e lasciatela intiepidire a temperatura ambiente per 3-4 minuti, dopodiché strizzate i fogli di gelatina e versateli nella salsa amalgamando bene per farli sciogliere.

8
Fatto

Trasferite la mousse di fragole in una caraffa, poi prendete il vostro rotolo e srotolatelo. Quindi versate uno strato di crema di fragole sul rotolo, distribuendolo uniformemente su tutta la superficie con una spatola.

9
Fatto

Preparate la panna montata, versando 500 ml di panna ben fredda in una ciotola e iniziate a montare con uno sbattitore elettrico. Quando la panna inizierà a montare, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montarla fino ad ottenere la densità perfetta. Una volta pronta la panna montata, spalmatene uno strato sulla superficie della pasta biscotto, lasciandone un po’ da parte per la copertura, e livellate con la spatola.

10
Fatto

Riarrotolate il tronchetto, pareggiate i bordi rifilandoli con un coltello. Alla panna montata che avete tenuto da parte, aggiungete un po’ di salsa di fragole, mescolate e, aiutandovi con una spatola, ricoprite interamente il tronchetto. E per concludere la decorazione, potete aggiungere qualche granello di cioccolato. Io mi atterrò al tema che mi è stato richiesto dalla sede nazionale di Avis (Associazione Volontari Italiani del Sangue), ovvero “il filo rosso che salva la vita”, facendo colare sul tronchetto della felicità la salsa di fragole avanzata. Ponete il vostro tronchetto della felicità in frigorifero per circa 4 ore prima di servire.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Brioche Cornetti senza Sfogliatura con Lievito Madre, padre, zio e nonno
successiva
Paccheri con Melanzane e Nduja
precedente
Brioche Cornetti senza Sfogliatura con Lievito Madre, padre, zio e nonno
successiva
Paccheri con Melanzane e Nduja

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi