1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 kg. carne bovina vena o cappello di prete
1 bottiglia vino Barolo
1 gambo sedano
1 cipolla
1 carota
2 foglie alloro
un pezzetto cannella
4/5 chiodi di garofano
pepe nero in grani
un cucchiaio cognac in alternativa brandy
30 gr. burro
sale e pepe
olio extravergine di oliva
Contorno:
polenta

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Brasato al Barolo con Polenta

Origine:

Oggi vi presenterò un ottimo e gustoso secondo di carne, il Brasato al Barolo, un piatto tipico della cucina piemontese, una ricetta che può sembrare laboriosa ma facilissima da realizzare. Ovviamente per questa ricetta è fondamentale usare un taglio di carne bovina adatta per il brasato e una buona bottiglia di vino Barolo. Accompagneremo questo fantastico piatto con della polenta.

  • 3 h e 10'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

  • Contorno:

Istruzioni

Condividi
(Visited 4.256 times, 11 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima di tutto per la preparazione del brasato bisogna marinare la carne, quindi lavare e tagliare grossolanamente il sedano, la carota e la cipolla.

2
Fatto

In un contenitore abbastanza capiente mettiamo a marinare la carne con le verdure tagliate a pezzetti, le spezie e il vino Barolo, dopodiché copriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per circa 12 ore.

3
Fatto

Trascorso il tempo di riposo, togliamo la carne dalla marinatura e così pure le verdure aiutandoci con un colino.
Cominciamo la preparazione per la cottura del brasato.

4
Fatto

In una casseruola abbastanza capiente, facciamo fondere il burro con un filo d’olio extravergine d’oliva e, a fuoco medio, facciamo rosolare la carne da tutte e quattro i lati.

5
Fatto

A questo punto aggiungiamo le verdure, aggiustiamo di sale e di pepe, dopodiché versiamo anche la marinatura, copriamo con un coperchio e facciamo cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore e ½ /3 ore. Nel frattempo prepariamo la polenta.

6
Fatto

Una volta cotto, preleviamo il brasato dal sugo, togliamo le spezie e frulliamo con un mixer le verdure.

7
Fatto

Dopodiché versiamo il sugo in una padella e a fuoco dolce facciamo riscaldare.

8
Fatto

Aggiungiamo anche un cucchiaio di Brandy o Cognac, mescoliamo il tutto e portiamo il tutto a bollore per qualche minuto. Affettiamo il brasato e versiamo la crema ben calda sulla carne. Accompagniamo il Brasato al Barolo con una buona polenta e buon appetito!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Filetto al Pepe Verde
successiva
Costine di Maiale in Salsa “Barba-Tequ” BBTQ
precedente
Filetto al Pepe Verde
successiva
Costine di Maiale in Salsa “Barba-Tequ” BBTQ

2 Commenti Nascondi i commenti

spettacolo, e da un po’ che segue le tue ricette e grazie a te sono migliorato tantissimo,
grazieeeeeeee Alessandro
Sei un grande cucinare e ridere il massimo

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi