1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
2 calamari calamari di media grandezza
un pugno semi di girasole
un pugno semi di girasole
4-5 pomodorini
1 spicchio d'aglio
8 capperi
8 olive verdi
4-5 alici
1 scalogno
vino bianco Chardonnay
2 foglie radicchio rosso
pangrattato
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Calamari ripieni

Oggi prepariamo i calamari ripieni! Buonissimi e facilissimi da preparare!!!

  • 55'
  • Porzioni 2
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 6.773 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciamo a pulire i calamari

Puliamo il calamaro e andiamo ad eliminare le alette che ci serviranno per il ripieno. Prendiamo la testa del calamaro e tagliamo via i tentacoli più lunghi e li facciamo in pezzetti piccoli. Poi togliamo il ciuffo intero all’altezza degli occhi e tagliamo il resto della testa che ci servirà anche per il ripieno e anche le alette le tagliamo a pezzetti. Mettiamo il tutto tutti in una ciotola insieme alle foglioline di radicchio che abbiamo tagliato finemente.

2
Fatto

Prepariamo il ripieno

Accendiamo il forno a 200° e intanto tagliamo le alici a pezzetti. Anche le olive le tagliamo a metà: 4 le utilizziamo per il ripieno e le altre 4 le teniamo da parte, e questo vale anche per i capperi. Tagliamo finemente mezzo scalogno e lo aggiugiamo al resto degli ingredienti per il ripieno. Aggiustiamo di sale e pepe, mettiamo anche un pugno di semi di girasole e un pugno di semi di zucca per ogni calamaro, un po’ d’olio extravergine d’oliva e un pugno di pangrattato, un pochino di vino bianco ed il ripieno è pronto. Iniziamo a riempire il calamaro, dopodiché lo chiudiamo con uno stuzzicadenti. Con un secondo stuzzicadenti andiamo a posizionare il ciuffo sulla parte alta del calamaro.

3
Fatto

I calamari ripieni sono quasi pronti per essere infornati

Dentro una teglia mettiamo uno spicchio d’aglio, l’olio extravergine d’oliva, l’altra metà dello scalogno tagliato finemente, i pomodorini tagliati in quattro parti, dopodiché adagiamo i calamari e sopra mettiamo i capperi e le olive avanzate. Aggiustiamo di sale e di pepe, bagniamo con un pochino di vino bianco, mezzo bicchiere d’acqua e un filino di olio.

4
Fatto

Inforniamo!

Con uno stuzzicadenti facciamo dei piccoli fori che permetteranno al vapore di fuoriuscire e che servirà a tenere compatti i calamari. Copriamo con un foglio di alluminio e inforniamo a 200° per 20/25 minuti circa. Dieci minuti prima della fine della cottura togliere il foglio di alluminio. Una volta cotti possiamo impiattare e con il condimento facciamo una cremina.

5
Fatto

Prepariamo la crema e versiamola sui calamari tagliati a fette

Eliminiamo lo spicchio d’aglio e con un frullatore a immersione tritiamo il condimento che metteremo in un pentolino, aggiungendo anche un cucchiaino di maizena per restringerlo. Ora tagliamo i calamari a fette e aggiungiamo la crema. I calamari ripieni sono pronti per essere mangiati!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Farfalle al sugo di pesce spatola
successiva
Patatine Fritte Perfette
precedente
Farfalle al sugo di pesce spatola
successiva
Patatine Fritte Perfette

Un commento Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi