1 1
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1,2 kg. polpo
5/6 foglie basilico
2 foglie alloro
1 scalogno
4/5 granelli di pepe
2 bacche di ginepro
sale grosso
un bicchiere vino bianco
1 tappo di sughero
Per il condimento
4 pomodorini consigliati pomodorini pachino
2/3 foglie basilico
aceto balsamico di Modena
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Carpaccio di Polpo

Origine:

Benvenuti nella mia cucina italiana! Oggi prepariamo un Carpaccio di Polpo semplice, leggero e gustoso, velocissimo da preparare. Potrete servire questa pietanza sia come antipasto che come secondo piatto.

  • 45'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

  • Per il condimento

Istruzioni

Condividi
(Visited 4.329 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Cominciate dalla pulizia del polpo

Pulite il polpo eliminando le viscere contenute nella sacca, gli occhi e il becco e lavatelo sotto l’acqua corrente fredda.

2
Fatto

In una pentola capiente piena d'acqua, aggiungere un bicchiere di vino bianco, il sale, lo scalogno lavato e tagliato a metà.

3
Fatto

Ricordatevi il tappo di sughero!

Aggiungete anche le foglie di alloro, le bacche di ginepro, i granelli di pepe, le foglie di basilico e infine, il tappo di sughero. Quindi coprite con un coperchio e portate ad ebollizione.

4
Fatto

Immergete il polpo nell'acqua bollente

Quando l'acqua bolle, tenendo il polpo per la testa, immergete ed estraete i tentacoli per 6 o 7 volte consecutive finché non si saranno arricciati (questo sbalzo termico servirà a renderlo morbido). Dopodiché immergete completamente il polpo nell’acqua e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti con coperchio semiaperto.

5
Fatto

Avete a disposizione del ghiaccio?

Una volta cotto, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il polpo nel suo liquido di cottura per circa mezz’ora coprendo la pentola con un coperchio. Dopodiché aggiungete del ghiaccio per creare uno shock termico in maniera che la carne rimanga compatta.

6
Fatto

Vi serve una bottiglia di plastica vuota

Nel frattempo tagliate una bottiglia di plastica rotonda a metà circa della sua altezza.

7
Fatto

Disponete il polipo nella bottiglia

Scolate il polpo dall’acqua e ponetelo su un tagliere. Dividetelo tagliando i singoli tentacoli e la testa a metà. Dopodiché riempite la bottiglia aggiungendo un pezzo di polpo alla volta e pressando bene ogni volta con un batticarne in modo da favorire la fuoriuscita dell’acqua in eccesso. Quando avrete inserito tutti i pezzi di polpo, tenete inclinata la bottiglia ed eliminate i liquidi in eccesso.

8
Fatto

Con un coltello praticate dei tagli laterali su tutto il bordo della bottiglia per formare delle linguette da ripiegare sul polpo per sigillare la bottiglia. Quindi pressate i lembi verso l’interno e avvolgete nella pellicola trasparente, poi mettetelo in frigorifero per 12/24 ore.

9
Fatto

Ora potete affettarlo

Trascorso il tempo di riposo, estraete il polpo dalla bottiglia e tagliatelo a fette molto sottile. Disponete le fette di polpo su un piatto da portata.

10
Fatto

Prepariamo il condimento

Lavate e tagliate i pomodorini a rondelle sottili, metteteli in una ciotola con foglie di basilico spezzettate, sale, olio extravergine d’oliva e aceto balsamico. Mescolate il tutto.
Condite le fette di polpo con un filo d’olio extravergine d’oliva, un po’ di pepe e aceto balsamico, disponete al centro i pomodorini conditi e decorate il piatto con qualche foglia di basilico.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Crema diplomatica
successiva
Spaghetti alle vongole
precedente
Crema diplomatica
successiva
Spaghetti alle vongole

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi