• Home
  • Come si fa
  • Schiacciata con Crema di Pecorino, Fave e Guanciale Croccante
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
un trancio focaccia
½ kg. fave fresche
100 gr. ricotta di pecora
100 gr. pecorino consiglio quello semi-stagionato
100 gr. circa guanciale
1 noce strutto facoltativo
1 rametto rosmarino

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Schiacciata con Crema di Pecorino, Fave e Guanciale Croccante

Origine:
  • 20'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Oggi andiamo a preparare una ricetta davvero espectacular,  una sfiziosissima Schiacciata con Crema di Pecorino, Fave e Guanciale Croccante, facile e veloce da preparare. Uno spuntino ideale durante i vostri picnic, da provare assolutamente! Preparate la Focaccia Schiacciata (Schiacciatina) e seguite la ricetta…

Una raccomandazione riguardo alle fave: prima di ingerirle, assicuratevi che non siete affetti da favismo, una carenza enzimatica ereditaria che può portare gravi conseguenze di salute. Quindi, prima di mangiare questo legume, anche se in piccole quantità, è fondamentale consultare un medico.

(Visited 622 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Preparazione delle fave

Innanzitutto sgranate bene le fave. Dopodiché mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portate ad ebollizione, quindi salate con sale grosso, calate le fave e coprite con un coperchio. Dal momento del bollore, fate cuocere le fave per 10 minuti.

2
Fatto

Trascorsi i 10 minuti, scolatele e risciacquatele sotto l’acqua corrente fredda (questo processo servirà, non solo per manipolarle più facilmente, altrimenti ci scotteremmo le dita, ma per permettere di eliminare la pellicina esterna). Quindi, una volta private della pellicina, assaggiatele per assicurarvi che siano cotte perfettamente. Le vostre fave sono pronte, croccanti e saporite!

3
Fatto

Preparazione della crema di pecorino

Passate al setaccio la ricotta di pecora, in modo da ottenere una crema più vellutata, e mettetela in una ciotola. Grattugiate il pecorino in una ciotola, dopodiché unite metà dose alla ricotta e cominciate ad amalgamare bene con una spatola per legare bene i due ingredienti, dopodiché aggiungere la restante parte di pecorino grattugiato e mescolate ancora fino ad ottenere una crema morbida e densa al punto giusto (se la crema dovesse risultare molto liquida, aggiungete altro pecorino grattugiato, se troppo densa, aggiungete un pochino di acqua tiepida). La crema di pecorino è pronta.

4
Fatto

Preparazione del guanciale croccante

Per ottenere il guanciale croccante e aromatizzato, eliminate dapprima la cotenna, poi tagliatelo a fette di circa ½ cm. Poi tagliate le fette di guanciale a striscioline che taglierete a dadini.

5
Fatto

In una padella fate sciogliere una noce di strutto con un rametto di rosmarino, dopodiché aggiungete il guanciale e fate rosolare a fiamma medio-bassa, mescolando frequentemente con un cucchiaio di legno (se non avete lo strutto, non aggiungete né olio, né burro, ma inserite il rosmarino e il guanciale nella padella ancora fredda e fate rosolare). Quando il guanciale risulterà bello dorato e croccante sarà pronto.

6
Fatto

Farciamo la focaccia

Dividete un trancio di focaccia a metà e farcitela con la crema di pecorino, le fave cotte e, infine, il guanciale croccante. La Schiacciata con Crema di Pecorino, Fave e Guanciale Croccante è pronta. Potete accompagnarla con un bel bicchiere di birra o vino rosso.

7
Fatto

La Schiacciata con Crema di Pecorino, Fave e Guanciale Croccante è pronta. Potete accompagnarla con un bel bicchiere di birra o vino rosso.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Tagliolini Con Lumachine di Mare
successiva
Pâté di Vitello
precedente
Tagliolini Con Lumachine di Mare
successiva
Pâté di Vitello

3 Commenti Nascondi i commenti

Ciao Stefano sono disperata, voglio invitare un amico intollerante al formaggio e pure vegetariano, ti prego aiutami non cosa posso cucinare ..Grazie sei un mito
ORNELLA

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi