0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
10 uova di gallina o 20 uova di quaglia
50 gr salsa di soia o salsa tamari
20 ml salsa di soia scura
100 ml aceto di riso o aceto di mele
30 gr sale
400 ml acqua
q.b. pepe bianco
q.b. cipolla disidratata
q.b. Semi di cardamomo

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Uova NERE di Pasqua in Salamoia

  • 20'
  • Serves 10
  • Easy

Ingredients

Directions

Share
(Visited 89 times, 1 visits today)

Steps

1
Done

Inserite dell’acqua all’interno di un pentolino e portatela ad ebollizione, quindi aggiungete le uova che devono essere a temperatura ambiente, e cuocetele per 7 minuti. Intanto preparate la salamoia.

2
Done

In un altro pentolino versate il sale, l’acqua, l’aceto, la salsa di soia, il pepe e la cipolla disidratata, quindi mettete sul fuoco e portate la salamoia ad ebollizione.

3
Done

Quando le uova sono pronte, trasferitele in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio e lasciatele all’interno per 4-5 minuti, o fino a quando non si saranno perfettamente raffreddate. Poi sbucciatele, tuffatele nella salamoia bollente e lasciatele cuocere per 5 minuti con il coperchio. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco, scolate le uova e inseritele in un barattolo.

4
Done

Unite la salsa di soia scura alla salamoia, mescolate e versate il tutto nel barattolo con le uova. Chiudete il coperchio e lasciate marinare a temperatura ambiente per almeno 12 ore, dopodiché è possibile consumarle. Le uova nere in salamoia sono un ottimo antipasto per il pranzo di Pasqua. Si conservano a temperatura ambiente all’interno del barattolo, ben coperte dalla salamoia, per circa 1 mese.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
La vera ricetta della Colomba di Pasqua dello Chef Barbato
next
Tagliatelle alle Morchelle, spugnole, il fungo più caro d’Europa
previous
La vera ricetta della Colomba di Pasqua dello Chef Barbato
next
Tagliatelle alle Morchelle, spugnole, il fungo più caro d’Europa

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi