0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
4 uova
40 gr. burro
20 ml. panna fresca da montare non zuccherata
q.b. sale e pepe

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Uova strapazzate, ricetta classica

Ecco come si fanno le Uova strapazzate cremose e senza grumi da servire a colazione. Nonostante sia un piatto molto semplice e veloce da realizzare è bene seguire qualche consiglio per fare delle uova strapazzate a regola d’arte.

  • 3'
  • Porzioni 2
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Cottura nel pentolino: 3 minuti

Cottura a bagnomaria: 7/8 minuti

Utensili: Un pentolino d’acciaio non antiaderente, 1 spatola o cucchiaio di legno.

(Visited 1.709 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Fate sciogliere 10 gr. di burro dei 40 gr. totali all’interno di un pentolino e giratelo con una spatola in modo che si sparga bene sul fondo del pentolino e quando sarà fuso spegnete il fuoco.

Dopodiché rompete le uova in una ciotola, una ad una, (questo servirà per verificare la qualità delle uova e per evitare che piccoli frammenti di guscio possano finire all’interno della preparazione), quindi versatele nel pentolino e aggiungete metà del burro che avete a disposizione (20 gr.).

2
Fatto

Mettete il pentolino sul fuoco e a fiamma media, iniziate a girare il composto con una spatola fino a quando il burro non sarà completamente sciolto. Quindi aggiungere la restante parte di burro e a fiamma bassa continuate a mescolare (se vedete che il composto comincia ad attaccarsi sul fondo del pentolino, toglietelo dal fuoco e continuate a mescolare fino a quando non vedrete che si sarà abbassata la temperatura e tornerà ad essere bello cremoso).

3
Fatto

Quindi rimettere il composto sul fuoco e mescolate fino a raggiungere la densità desiderata, Spegnete, dunque, il fuoco ed aggiungere la panna, il sale e un pochino di pepe, quindi mantecate per legare uniformemente tutti gli ingredienti.

Le uova strapazzate fatte bene risulteranno spumose e senza grumi.

4
Fatto

Le uova strapazzate sono pronte per una sana e nutriente colazione. Se volete, potete servire le uova con delle fette di pane tostato e del bacon croccante... Sono una vera bontà!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
LASAGNA RICETTA CLASSICA
successiva
Castagne o Marroni al forno, trucchi, segreti e cottura perfetta
precedente
LASAGNA RICETTA CLASSICA
successiva
Castagne o Marroni al forno, trucchi, segreti e cottura perfetta

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi