0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 kg. patate
280 gr. farina 00 In relazione al tipo di patate si può aggiungere fino a un max di 500 gr di farina
50 gr. semola rimacinata
1 uovo
noce moscata
un pizzico sale

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gnocchi di Patate Ricetta

Origine:

Come si fanno gli gnocchi di patate? Semplice! Seguite la mia videoricetta per realizzarli! Poi conditeli con un buon pesto e buon appetito!

  • 23'
  • Porzioni 8
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 3.937 times, 4 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima di tutto facciamo bollire le patate

Facciamo bollire le patate in una pentola e una volta cotte le scoliamo bene, le peliamo e le passiamo in un passaverdura ancora calde.

2
Fatto

Impastiamo!

A questo punto uniamo tutti gli ingredienti al purè di patate: un pizzico di sale, un po’ di noce moscata, un uovo intero e la farina e cominciamo a mescolare l’impasto con l’utilizzo di una spatola. Continuiamo ad impastare su un tavolo da lavoro, cercando di manipolarlo il meno possibile con le mani perché più viene lavorato e più richiede l’utilizzo di farina extra.

3
Fatto

Ora creiamo gli gnocchi

Ora aggiungiamo la semola facendola assorbire bene all’impasto e una volta che l’impasto sarà leggermente elastico lo dividiamo creando dei filoncini.

4
Fatto

Ci siamo!

Dopodiché, con un coltello o con una spatola, tagliamo dei piccoli gnocchetti. A questo punto, gli gnocchi sono già fatti ma se volete lo gnocco con le righettine, usate un apposito tagliere piccolo o una forchetta e, con l’aiuto del pollice, fate scivolare lo gnocco dall’alto verso il basso e li adagiamo su una teglia infarinata di semola per non farli attaccare.

5
Fatto

E ora cuciniamoli!

Gli gnocchi sono pronti, possono essere subito utilizzati o potete congelarli, mettendo direttamente la teglia nel congelatore per un paio d’ore e poi spostarli nei sacchetti.

6
Fatto

Gnocchi al pesto

Mettiamo l’acqua a bollire con sale grosso e versiamo gli gnocchi, una volta che vengono a galla sono cotti. Scoliamo gli gnocchi con una schiumarola, dividendoli in due contenitori.

7
Fatto

Condiamo gli gnocchi con il pesto

Aggiungiamo il pesto in entrambi, dopodiché li giriamo e rigiriamo per un paio di volte nei due contenitori per mescolarli bene senza romperli.

8
Fatto

Gli gnocchi al pesto sono pronti! Buon appetito!

A piacere, possiamo spolverare i nostri gnocchi al pesto con pecorino o parmigiano.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Pennette Zucchine, Zafferano e Taleggio
successiva
Croissant sfogliati
precedente
Pennette Zucchine, Zafferano e Taleggio
successiva
Croissant sfogliati

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi