0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
145 gr burro
200 gr cioccolato fondente al 70%
4 uova medie o 5 uova piccole
260 gr zucchero
30 gr cacao amaro in polvere
125 gr farina 00
1 cucchiaio scarso essenza di vaniglia in alternativa 1 bustina di vanillina o la polpa di un baccello di vaniglia
15 ml (opzionale) rum al posto del rum io ho aggiunto lo sciroppo ricavato dalla preparazione dei canditi d’arancia
q.b. (opzionale) noci in alternativa nocciole, mandorle, canditi o quello che più vi piace

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ricetta Brownies

Origine:
  • 40'
  • Porzioni 8
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 647 times, 7 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Foderate uno stampo da 26x15cm con della carta da forno e preriscaldate il forno statico a 180°. Intanto tagliate il cioccolato a pezzetti e inseritelo all’interno di un pentolino.

2
Fatto

Aggiungete il burro e fate fondere i due ingredienti a bagnomaria posizionando il pentolino in una pentola più grande con dell’acqua posta sul fuoco. Mescolate continuamente cercando di non far cadere nessuna goccia di acqua all’interno del cioccolato perché lo rovinerebbe.

3
Fatto

Trasferite il cioccolato caldo in una ciotola e aggiungete immediatamente lo zucchero, quindi mescolate con una frusta. Rompete le uova, uno alla volta, in una ciotola per verificarne la freschezza e per evitare che pezzetti di guscio cadono all’interno dell’impasto, quindi inseriteli nel composto, uno alla volta, aspettando che il precedente si amalgami bene all’impasto prima di inserirne un altro, e continuate a mescolare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

4
Fatto

Ora aggiungete la vaniglia, un pizzico di sale e il rum (ingrediente opzionale. Io ho aggiunto lo sciroppo ricavato dalla preparazione dei canditi d’arancia) e amalgamate. Dopodiché setacciate il cacao amaro in polvere , unitelo al composto e con la frusta mescolate, cominciando ad emulsionare dal centro e catturandolo piano piano fino a quando non si sarà assorbito bene all'impasto.

5
Fatto

Unite anche la farina setacciata e mescolatela anch’essa delicatamente , partendo dal centro con movimenti lenti e circolari e quando il composto avrà catturato quasi tutta la farina, sostituite la frusta con la spatola e mescolate velocemente dal basso verso l’alto per amalgamare bene il tutto fino a ottenere un composto denso e omogeneo. A questo punto aggiungete le noci, nocciole o quello che desiderate (opzionale) e mescolate ancora con la spatola per amalgamare.

6
Fatto

Versate l’impasto nella teglia foderata con carta da forno, livellatelo con una spatola e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (per averlo internamente più morbido, basta ridurre il tempo di cottura da 40 a 35 minuti).

7
Fatto

Trascorso il tempo di cottura, rimuovete il dolce dalla teglia, eliminate la carta da forno e lasciatelo intiepidire per circa mezz’ora, coperto con un panno, prima di tagliarlo a quadrotti (vi consiglio di bagnare la lama del coltello prima di tagliarlo altrimenti si potrebbe rompere in superficie) e servite i vostri Brownies!

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Zuppetta di Mare Esotica
successiva
Insalata Tiepida di Mare di Lumaconi o Polpo
precedente
Zuppetta di Mare Esotica
successiva
Insalata Tiepida di Mare di Lumaconi o Polpo

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi