• Home
  • primi
  • Spaghetti con Canocchie, Pannocchie o Cicale di Mare
5 5
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
200 gr. spaghetti
10 canocchie
3/4 pomodorini ciliegini
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
½ bicchiere vino bianco frizzante in alternativa spumante
peperoncino
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Spaghetti con Canocchie, Pannocchie o Cicale di Mare

Origine:

Uno dei miei primi piatti di pesce preferiti, sono gli spaghetti con canocchie o cicale di mare!

  • 25'
  • Porzioni 2
  • Intermedio

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Come pulire le canocchie o cicale di mare

(Visited 94.505 times, 6 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Puliamo le canocchie lasciandone da parte 4 intere

Innanzitutto pulire le canocchie, lasciandone da parte 4 intere.

Procedimento della pulizia delle canocchie (vedi ricetta): sciacquarle abbondantemente sotto acqua corrente, dopodiché con le forbici tagliare la testa e la coda, tagliare le zampette e le appendici che si trovano sul ventre e anche lungo tutto il dorso delle canocchie, praticare due tagli laterali lungo i lati del corpo e staccare con le dita il guscio in modo che resterà solo la coda, la polpa. In un contenitore mettiamo le code, in un altro le teste e gli scarti delle canocchie.

2
Fatto

Nella pentola dell'acqua per la pasta con scolapasta mettiamo gli scarti del pesce

In una pentola con scolapasta mettiamo l’acqua per la pasta e saliamo. Quando giungerà a bollore inseriamo le teste e gli scarti delle canocchie per insaporire l’acqua. In una padella mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva, l’aglio in camicia schiacciato e il peperoncino, dopodiché aggiungiamo alcune teste delle canocchie e continuiamo a soffriggere.

3
Fatto

Prepariamo il condimento

Ora, con un batticarne, schiacciamo le teste in modo che rilasciano i loro liquidi per insaporire il sugo, inseriamo anche il sale e irroriamo con un po’ di vino bianco. Inseriamo anche un mestolo di acqua di cottura della pasta, una spolverata di prezzemolo e un po’ di pepe a piacere e copriamo continuando la cottura a fuoco basso per circa 10 minuti.

4
Fatto

Caliamo la pasta

Nel frattempo caliamo gli spaghetti. A questo punto togliamo le teste del pesce dalla padella e inseriamo i pomodorini tagliati e quando saranno cotti, inseriamo le canocchie intere che avevamo messo da parte e facciamo cuocere a fuoco semi vivo per qualche minuto.

5
Fatto

Sfumiamo le canocchie con il vino bianco

Aggiustiamo di sale e sfumiamo ancora con del vino bianco e, una volta evaporato, inseriamo un mestolo di acqua di cottura. Un minuto prima di scolare la pasta, inseriamo le code, dopodiché inseriamo anche gli spaghetti, ancora del prezzemolo fresco e facciamo saltare il tutto.

6
Fatto

Terminiamo la cottura e Buon Appetito!

Copriamo e terminiamo la cottura per altri 15 secondi, dopodiché andiamo ad impiattare. Servire con del prezzemolo e un filo di olio extravergine d’oliva.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti alla Chitarra con Granchio Rosa
successiva
Come pulire le canocchie o cicale di mare
precedente
Spaghetti alla Chitarra con Granchio Rosa
successiva
Come pulire le canocchie o cicale di mare

Un commento Nascondi i commenti

meraviglia. La dolcezza delle canocchie. Per esaltare il sapore non ho usato la lessatura, ma ho rosolato tutti gli scarti con un po’ di aglio e cipolla, fermando poi con acqua fredda. Ho frullato e filtrato ottenendo un fondo con cui ho risottato la pasta a metà cottura, aggiungendo le canocchie pulite alla fine. Il risultato finale superlativo.

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi