• Home
  • dolci
  • Torta Maria (Torta alla Canapa) Bob Cake
0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

90 gr burro di canapa In alternativa olio di semi di canapa
130 ml latte di canapa
150 gr farina 00
150 gr farina di canapa
180 gr zucchero semolato
scorza grattugiata di 1 limone
8 gr lievito per dolci
5 uova medie
1 pizzico sale
1 cucchiaino essenza di vaniglia
Per decorare
q.b. zucchero a velo vanigliato

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Torta Maria (Torta alla Canapa) Bob Cake

Origine:
  • 55'
  • Intermedio

Ingredienti

  • Per decorare

Istruzioni

Condividi

Come fare il latte di canapa in casa? Clicca (qui) per la ricetta Latte di Canapa – fatto in casa – stupefacente.

Per la preparazione del Burro Verde Chiarificato di Canapa, clicca (qui).

Prima di cominciare la preparazione della torta, bisognerà analizzare la farina di canapa. Generalmente la farina viene venduta un po’ granulosa,  perfetta se si vuole fare il pane ma non se si vuole realizzare una torta, come in questo caso,  in quanto ci risulterebbe sabbiosa. Quindi inserite la farina di canapa in un macinino da caffè per renderla il più fine possibile.

Per la preparazione di questo dolce ho utilizzato uno stampo da 26 cm di diametro.

INFORMAZIONI UTILI SULL’UTILIZZO DELLA CANAPA:

La Torta di Canapa è Legale? A seguito di numerosi messaggi, sia positivi che negativi, in questo video ho voluto approfondire il tema. (clicca qui)

La canapa – Geo&Geo https://youtu.be/_BlCS5wWgIM 

Sulla Gazzetta Ufficiale LEGGE 2 dicembre 2016, n. 242:  https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/12/30/16G00258/sg

(Visited 268 times, 5 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Separate i tuorli dagli albumi. Agli albumi aggiungete un pizzico di sale e con una frusta elettrica montarli a neve fermissima.

2
Fatto

Ai tuorli aggiungere lo zucchero e, sempre con una frusta elettrica, montarli per 3 o 4 minuti o fino a quando lo zucchero non si sarà perfettamente sciolto e il composto risulterà chiaro e spumoso.

3
Fatto

Fate sciogliere il burro nel forno a microonde per 30 secondi, lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente, poi aggiungetelo al composto di tuorli e zucchero, insieme alla scorza di limone e l’essenza di vaniglia.

4
Fatto

Amalgamate il tutto. A parte unite in una ciotola la farina 00 con la farina di canapa e il lievito e con un cucchiaio mescolate le farine.

5
Fatto

Passate al setaccio il mix di farina e, poco alla volta, incorporatelo al composto di tuorli, amalgamando bene con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto, inclinando leggermente la ciotola. Aggiungete poco alla volta anche il latte, alternandolo al mix di polveri e continuate a mescolare con movimenti delicati dal basso verso l’alto fino al completo assorbimento degli ingredienti.

6
Fatto

Incorporatevi anche l’albume a neve, poco per volta, e mescolate fino al completo assorbimento. L’impasto è pronto! Imburrate e infarinate con la farina 00 una tortiera da 26 cm di diametro .

7
Fatto

Versate l’impasto nello stampo e cuocere in forno statico preriscaldato a 150° per 55 minuti. Prima di sfornare verificate la cottura con uno stecchino. Ponete la torta su un piatto per dolci e una volta raffreddata, spolverizzate la superficie con zucchero a velo vanigliato e servitela.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti ai Murici di Mare
successiva
Ragu di Moscardini – Spaghetti al Ragù di Moscardini
precedente
Spaghetti ai Murici di Mare
successiva
Ragu di Moscardini – Spaghetti al Ragù di Moscardini

4 Commenti Nascondi i commenti

Ti seguo da parecchio tempo. Sono un pasticcere ma mi affascina la cucina. Mi piace il tuo modo di fare. Mi piace il messaggio che passa. La positività.
È vero che se crei col sorriso, il prodotto ne giova. Il pessimo umore è nemico dei buoni risultati. Ti faccio i miei complimenti. Anche per la torta Mariain barba alla disinformazione. Grande Stefano. Numero uno.

Buongiorno Stefano, a proposito della torta alla Canapa,avendo più volte riveduto il video sulle critiche piovute dopo questa presentazione, le vorrei suggerire di evitare degli aggettivi che potrebbero prestare, data l’enormità della disinformazione che impera nel Web e al tasso di ignoranza presente, di evitare degli aggettivi che potrebbero essere distorti, come ad esempio : STUPEFACENTE che è riferito alla bontà del risultato e NON all’azione psicofisica. Mi riferisco alla preparazione del latte di canapa. In questo Paese di ipocriti e moralisti ci si deve aspettare di tutto.
La Stima che ho della sua persona( come Chef specialmente, non avendo il piacere di conoscerla come persona, è totalmente incondizionata . La saluto cordialmente. dr bufano.Ad Majora

Ciao Ste, scusa se mi permetto questo tono confidenziale ma oramai ti considero uno di famiglia…tieni conto che non sono social per niente: non ho facebook etc…mi hai sempre fatto un’impressione stra positiva e ti ho sempre percepito come una persona splendida oltre che, naturalmente, un grande Chef con una religiosa professionalità; questo forse è il primo commento in assoluto, ma è un po’ che volevo scriverti; dopo la premessa volevo dirti, sperando ti possa fare piacere, che le persone vengono investite dalla disinformazione ma resta il fatto che troppi ne rimangono passivi subendo l’ignoranza dei quali sono pervasi e nulla hanno a che vedere con persone come te…continua così!mi piacerebbe conoscerti e farmi conoscere; riuscirò ad organizzarmi e a scriverti ancora.

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi