2 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
250 gr. penne
400 gr. pomodori pelati
1/2 peperoncini freschi
1 spicchio d'aglio
prezzemolo tritato
un pizzico bicarbonato per bilanciare l’acidità del pomodoro
sale grosso per la cottura della pasta
sale fino
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Penne all’arrabbiata

Caratteristiche:
  • Ricetta Piccante
Origine:

Le Penne all’arrabbiata sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria romana molto semplice e veloce da realizzare, a base di pasta, sugo di pomodoro e una buona dose di peperoncino fresco. Sapete perché vengono chiamate così? Il loro nome deriva dal fatto che, proprio come quando ci si arrabbia, mangiando questo tipo di pasta si rischia, per via del peperoncino, di diventare rossi, rossi!

  • 30'
  • Porzioni 3
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 4.124 times, 6 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Iniziate a mettere su l’acqua per la pasta. Tagliate i pomodori pelati a pezzetti. Affettate finemente anche il peperoncino a pezzettini, dopo aver eliminato il picciolo. Schiacciate uno spicchio d’aglio in camicia pressandolo con un coltello a lama larga rivolta in orizzontale.

2
Fatto

All’interno di una padella abbastanza capiente versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare l’aglio in camicia insieme al peperoncino tenendo la padella leggermente inclinata, in modo tale che l’aglio annegherà nell’olio rilasciando i suoi profumi e si rosolerà più velocemente ed uniformemente. Non appena l’aglio prende colore, aggiungete i pelati e fate cuocere per i primi 10 minuti a fuoco vivo (tempo di cottura totale del sugo è di 20/25 minuti).

3
Fatto

Mescolate di tanto in tanto. Dopodiché eliminate lo spicchio d’aglio dalla padella, quindi salate ed aggiungete una punta di bicarbonato per abbassare il livello di acidità del pomodoro. Nel frattempo salate l’acqua della pasta con sale grosso.

4
Fatto

Quando il sugo di pomodoro si sarà addensato, aggiungetevi un mestolo di acqua di cottura della pasta e continuate la cottura a fuoco basso e mescolate di tanto in tanto fino a fine cottura.

5
Fatto

Nel frattempo lessate la pasta. Quando il sugo sarà cotto, spegnete il fuoco e tenete coperto fino a che la pasta non è pronta. Poco prima di scolare la pasta, accendere il fuoco della padella del condimento. Quindi scolate la pasta al dente e trasferitela direttamente nella padella.

6
Fatto

Fate saltare la pasta a fuoco vivace nella padella del condimento per qualche minuto, dopodiché spegnete il fuoco ed aggiungete una bella manciata di prezzemolo tritato e mescolate. Se la pasta non è sufficientemente piccante, potete aggiungere altro peperoncino secco a fine cottura. Aggiungete un altro filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e saltate la pasta ancora per qualche secondo.

7
Fatto

Le vostre penne all’arrabbiata sono pronte, servitele immediatamente decorando il piatto con altro peperoncino e prezzemolo tritato.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Pastiera Napoletana
successiva
Spaghetti alla Carrettiera
precedente
Pastiera Napoletana
successiva
Spaghetti alla Carrettiera

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi