0 1
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 astice
200 gr. tagliolini in alternativa altra pasta a piacere
4/5 pomodorini
3 filetti di acciughe
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
peperoncino
1 bicchiere vino bianco in alternativa spumante
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tagliolini all’Astice

Origine:

Un primo di pesce facile e delizioso, i Tagliolini all’Astice. Pronti in pochi minuti!!!!

  • 20'
  • Porzioni 2
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi
(Visited 8.412 times, 7 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prepariamoci tutti gli ingredienti

Prepariamo le verdure, l’astice e la pasta.

2
Fatto

Puliamo l'astice

Iniziamo con l’apertura dell’astice,tagliamolo a metà ed eliminiamo il budello. Ricordate di schiacciare le chele, poiché in cottura rilasceranno tutto il loro sapore.

3
Fatto

Cominciamo a preparare il condimento

Tritiamo il prezzemolo e tagliamo i pomodorini. In una padella capiente, aggiungiamo un filo d’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, insieme ai filetti di acciughe. Lasciamo soffriggere fino a che i filetti non si siano sciolti. Aggiungiamo poi l’astice e lasciamolo cucinare per una decina di minuti.

4
Fatto

Nel frattempo mettiamo sul fuoco l'acqua per la pasta

Nel frattempo saliamo l’acqua e portiamola a bollore. Dopo un minuto di cottura dell’astice, inseriamo anche un bicchiere di vino bianco e facciamo evaporare, subito dopo aggiungiamo anche i pomodorini e un po’ di prezzemolo tritato, copriamo con coperchio e continuiamo la cottura.

5
Fatto

Terminiamo la cottura dell'astice e condiamo la pasta

A questo punto facciamo cuocere i tagliolini e, nel frattempo togliamo l’astice dalla padella e lo spicchio d’aglio. Quando i tagliolini saranno quasi cotti, li versiamo in padella e li facciamo saltare. Conserviamo la chela per la presentazione del piatto. Lasciamo cucinare il tutto per il tempo necessario alla cottura della pasta. Scoliamola ed aggiungiamola al sughetto, lasciandola insaporire qualche minuto. Impiattare e servire.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Come pulire le canocchie o cicale di mare
successiva
Spaghetti al Limone, Zafferano e Bottarga
precedente
Come pulire le canocchie o cicale di mare
successiva
Spaghetti al Limone, Zafferano e Bottarga

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi