0 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
500gr mascarpone
6 uova medie
150gr zucchero
300gr savoiardi
cacao amaro in polvere
1 cucchiaio succo di limone
1/2 litro caffè
1 bicchierino rum
Ingredienti opzionali
300ml panna da montare
25gr zucchero a velo

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tiramisù con Uova Pastorizzate

Origine:
  • 4h 20'
  • Porzioni 6
  • Principiante

Ingredienti

  • Ingredienti opzionali

Istruzioni

Condividi

Come si sa, l’utilizzo di uova crude è sempre pericoloso, e il Tiramisù è un dolce a cui si fatica a rinunciare! Oggi allora vi propongo la ricetta del Tiramisù con Uova Pastorizzate, molto semplice da preparare che, a differenza del Tiramisù classico preparato con uova crude, questa è la versione sicura e senza rischi che potete tranquillamente dare ai vostri bambini. Pastorizzare le uova è molto semplice e veloce… ma vediamo

(Visited 11.754 times, 3 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prima di tutto dividete la dose di zucchero in due parti uguali, 75 gr+75 gr. Dividete accuratamente i tuorli dagli albumi.

2
Fatto

Con i tuorli dovrete preparare una sorta di zabaglione, quindi versateli in una bastardella, posta sopra un pentolino con due dita d’acqua, insieme alla prima parte di zucchero e un bicchierino di rum e con una frusta sbattete il composto per 3 o 4 minuti fino a quando la crema diventerà densa e soffice.

3
Fatto

Dopodiché togliete la bastardella dal pentolino e lasciatela da parte.

4
Fatto

Intanto pastorizzate gli albumi: in una ciotola montate gli albumi a neve fermissima con il succo di mezzo limone e tenete da parte per qualche istante.

5
Fatto

Nel frattempo preparate lo sciroppo per pastorizzare gli albumi d’uovo: versate gli altri 75 gr di zucchero e 40 ml di acqua in un pentolino.

6
Fatto

Mescolate e scaldate sul fuoco fino ad arrivare alla temperatura di 121°C (ci vorranno all’incirca 2 o 3 minuti).

7
Fatto

Versate lo sciroppo di acqua e zucchero nella ciotola con gli albumi montati e continuate a montare con uno sbattitore elettrico per altri 2 o 3 minuti.

8
Fatto

Ai tuorli pastorizzati unite il mascarpone e amalgamate bene con una frusta. Unite dunque gli albumi montati alla crema di mascarpone, avendo cura di mescolare delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto. La crema del tiramisù è pronta. Preparate il caffè e lasciatelo raffreddare.

9
Fatto

Distribuite un velo di crema sul fondo di una pirofila. pucciate velocemente i savoiardi nel caffè e create un primo strato, collocandoli ordinatamente uno vicino all’altro.

10
Fatto

Ricoprite con un abbondante strato di crema al mascarpone, quindi procedete con un altro strato di savoiardi pucciati nel caffè e ricoprire ancora con la crema.

11
Fatto

Ponete la pirofila in frigorifero, coperta con pellicola trasparente, e lasciatela riposare per almeno 4 ore.

12
Fatto

Prima di servire spolverizzate il tiramisù con cacao amaro in polvere, oppure, per rendere il vostro tiramisù con uova pastorizzate più goloso, ricoprite tutta la superficie con panna montata e spolverizzate con il cacao.

13
Fatto

Con cosa si possono sostituire i Savoiardi? Un alternativa valida è il Pan di Spagna, stesso impasto, stesse dosi e stessa cottura. Provatelo!

webmaster

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Panettone con Lievito Madre
successiva
Cioccolatini al Peperoncino
precedente
Panettone con Lievito Madre
successiva
Cioccolatini al Peperoncino

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi