1 0
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condividi su un Social Network:

oppure copia e incolla il seguente URL

Ingredienti

Regola Porzioni:
1 kg. tonno fresco
1 cucchiaio miele
un pugno sale grosso
4 foglie alloro
100 ml. olio extravergine di oliva
200 ml. olio di semi di girasole

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tonno sott’olio

A chi non piace il tonno sott’olio?Preparare in casa il tonno sott’olio è piuttosto semplice ma seguite la mia video ricetta passo, passo per vedere come si fa!

  • 10'
  • Porzioni 4
  • Principiante

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Una raccomandazione molto importante, che vale per tutte le conserve casalinghe, è quella di sterilizzare i vasetti e i tappi nel momento in cui si decide di utilizzarli per riempirli: metteteli a bollire in una pentola piena d’acqua per circa 30 minuti, dopodiché fateli asciugare completamente capovolti su un canovaccio pulito.

(Visited 6.642 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Pulite il tonno, eliminando la testa, le branchie e la coda, pulite bene anche la parte interna del pesce. Lavatelo bene sotto acqua corrente, dopodiché tagliatelo in tranci di 3 o 4 dita di spessore.

2
Fatto

Mettete i tranci di tonno in una pentola capiente con quattro foglie di alloro e un cucchiaio di miele, coprite il tutto con acqua fredda e lasciate cuocere per circa due ore a fuoco basso. Se si forma della schiuma bianca in superficie durante la cottura eliminatela con un cucchiaio. Aggiungete il sale grosso negli ultimi 30 minuti di cottura.

3
Fatto

Trascorso il tempo necessario ponete i tranci di tonno su una griglia da forno e lasciateli scolare per una decina di minuti affinché perdano tutta l'acqua in eccesso. Poi puliteli, uno ad uno, eliminando la pelle, la lisca e le spine. Spezzettate il tonno grossolanamente e mettetelo nei vasetti di vetro, cercando di riempirli quanto più possibile, pressando con le mani.

4
Fatto

Mettiamolo nei vasetti

Ricoprite ogni vasetto con 1/4 di olio extravergine di oliva e 3/4 di olio di semi di girasole, pressate bene il tonno con un cucchiaio in modo da coprirlo completamente con l’olio e poi chiudete ermeticamente con gli appositi coperchi.

5
Fatto

Ultimi passaggi

Mettete i barattoli in una pentola capiente con acqua fredda, coprite con un coperchio e portare sul fuoco. Fate bollire i vasetti per 45 minuti, dopodiché fateli raffreddare nella loro acqua, e una volta tiepidi, capovolgeteli a testa in giù per 2 o tre ore per ottenere il sottovuoto, poi verificate che siano perfettamente chiusi.

Il tonno sott’olio può essere utilizzato dopo circa due mesi, ma già dopo una settimana potrete consumarlo. Il tonno, inoltre si conserva per un anno in luogo buio e asciutto.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Cantucci Toscani
successiva
Crema diplomatica
precedente
Cantucci Toscani
successiva
Crema diplomatica

Aggiungi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi